Sessione straordinaria di esami: studenti autorizzati a partecipare

Sessione straordinaria di esami: studenti autorizzati a partecipare

9 aprile - 3 maggio 2018

Si ricorda agli studenti che nella sessione straordinaria di esami, prevista  tra il 9 aprile e il 3 maggio 2018, sono ammesse  solo le seguenti categorie di studenti, secondo le seguenti modalità:

  1. studenti fuori corso (potranno sostenere tutti gli esami previsti dal loro ordinamento didattico);
  2. laureandi della prossima sessione di luglio 2018 (potranno sostenere fino ad un massimo di 2 esami per raggiungere il 96% dei crediti);
  3. studenti iscritti in modalità Part Time e Part Time Speciale (potranno sostenere 2 esami);
  4. studenti iscritti ai corsi singoli.

Gli studenti iscritti in corso che non hanno i requisiti per la domanda di laurea di luglio o che non rientrano in una delle altre categorie autorizzate NON possono per nessun motivo accedere all'appello straordinario. La segreteria studenti effettuerà i dovuti controlli e annullerà d'ufficio gli esami degli studenti non autorizzati (anche se già verbalizzati).  

Gli studenti che, pur non avendo i requisiti, per errore si sono già prenotati sono invitati a cancellarsi prima della data di chiusura delle prenotazioni.

Si ricorda inoltre che, come previsto dal regolamento di Ateneo, non è assolutamente possibile sostenere esami i cui corsi non siano stati completamente erogati. A tal proposito si consiglia vivamente di prendere visione dell’articolo 40 del Manifesto degli studi di Ateneo, che disciplina gli esami di profitto: www.uniroma1.it/it/content/esami-di-profitto .
Non sarà possibile partecipare agli esami senza essersi prenotati su infostud. Gli studenti che riscontreranno problemi ad effettuare la prenotazione o che non dovessero trovare gli appelli pubblicati su Infostud dovranno contattare la segreteria didattica (www.coris.uniroma1.it/segreteria-didattica) per verificare e risolvere eventuali problemi con largo anticipo rispetto alla data dell'esame.

Il giorno dell’esame, per verificare la regolarità dei requisiti di partecipazione all’appello, sarà necessario presentare ai docenti, oltre alla ricevuta di prenotazione scaricabile da Infostud, la seguente documentazione:

  • se laureandi, l'assegnazione della tesi di laurea per la sessione di luglio 2018 stampabile da DOS, o il modulo di assegnazione cartaceo firmato dal Relatore, scaricabile al link www.coris.uniroma1.it/modulistica-studenti
  • se fuori corso, il certificato di iscrizione scaricabile da Infostud nella sezione Certificati, da cui si evince che gli studenti sono iscritti fuori corso nell’a.a. 2017/2018 (senza marca da bollo);
  • se part-time e part-time speciale, il certificato di iscrizione scaricabile da Infostud nella sezione Certificati, da cui si evince che gli studenti sono iscritti in modalità part-time;
  •  se iscritti ai corsi singoli, la copia del bollettino pagato, da cui si evince che gli studenti sono iscritti a corsi singoli erogati nel primo semestre dell’ a.a. 2017-2018.
  •  
  • Si ricorda infine che gli studenti in corso che presentino domanda di laurea per la sessione di luglio in deroga al 96% potranno sostenere gli esami mancanti dell'ultimo semestre solo a giugno, e non nell'appello straordinario.

N.B.     

La data effettiva di svolgimento, l’orario e l’aula dell’esame potrebbero subire variazioni in base al numero dei prenotati e alla disponibilità delle aule. Si consiglia quindi di verificare le news della cattedra e/o lo spazio Note del verbale Infostud dopo la chiusura delle prenotazioni.
Gli studenti prenotati che non intendano più sostenere l’esame hanno l’obbligo di cancellare la prenotazione effettuata su Infostud entro i termini di scadenza previsti per la prenotazione stessa,  e successivamente alla scadenza, inviando una mail al docente. La mancata cancellazione potrà comportare sanzioni disciplinari

Suggerita a

Martedì, 3 Aprile, 2018