Winter School in Geopolitica e Relazioni Internazionali - XI edizione

3 marzo - 26 maggio 2018

Donald Trump, come tutti i suoi predecessori alla Casa Bianca, ha un compito principale nella dimensione internazionale: preservare quanto più a lungo possibile il cosiddetto “momento unipolare”. Per conseguirlo deve sciogliere alcuni dubbi, con cui anche gli altri presidenti americani si sono confrontati: Presenza globale o disimpegno? Multilateralismo o unilateralismo? Deterrenza o prevenzione?

A queste domande si cercherà di rispondere nel corso della XI edizione della Winter School in Geopolitica e Relazioni Internazionali (3 marzo - 26 maggio 2018). La Scuola è organizzata dal Centro Studi Geopolitica.info con la collaborazione scientifica di Centro di Ricerca “Cooperazione con l’Eurasia, il Mediterraneo e l’Africa Subsahariana” (CEMAS), LinkLab-Link Campus University, Società Geografica Italiana, Centro Studi Americani, FEMCA-CISL, Dottorato in Storia d’Europa di Sapienza Università di Roma e Rivista Trimestrale di Scienze dell’Amministrazione. 

Per info e iscrizioni:  https://goo.gl/L32mnW

Suggerita a

Martedì, 9 Gennaio, 2018