corso

Numero di crediti :3

Semestre : 2° semestre

International Organizations and Development (2017-2018)

Settore scientifico disciplinare : ius 13

Numero di crediti :3

Tipologia corso:corso

lingua: inglese

Data inizio corso: Monday, 26 March, 2018

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Objectives

Il corso punta a sviluppare conoscenze specifiche sulle maggiori organizzazioni internazionali a partire dalla loro legittimità a operare in favore dello sviluppo - inteso nel senso più ampio del termine - prendendo in considerazione contesti internazionali, regionali, nazionali e locali. Inoltre, il corso tratterà casi specifici di diverse organizzazioni internazionali sia del sistema ONU sia di altra natura, come per esempio l’Unione Africana, l’Unione Europea, la NATO, l’OSCE, il G7 e il WTO, attualmente impegnate nello sviluppo della comunità internazionale a vario titolo e in diverse misure. Saranno altresì trattate anche le diverse modalità di raggiungimento del consenso all’interno dei contesti internazionali, discutendo le possibili modalità di negoziazione (multilaterale, bilaterale e unilaterale). Infine, il corso presenterà il dibattito antecedente l’adozione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e i suoi diciassette Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile nel settembre 2015 da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Su questo tema, si approfondiranno poi i recenti sviluppi delle numerose iniziative intraprese a livello locale, nazionale e internazionale, con particolare riferimento alle modalità di inclusione di esponenti della società civile e del settore all’interno del dibattito internazionale.

This course aims at developing a specific knowledge on the major international organizations, stemming out from their legitimacy to operate in favour of development - in its broader meaning - taking into consideration local, national, regional and international contexts. In particular, this course will deal with specific cases of various international organizations both from the UN system and of a different nature, such as the African Union, the European Union, NATO, OECD, G7 and WTO, engaged in the development of the international community at different levels of engagement and involvement at the moment. Additionally, this course will deal with the different methods to reach consensus in the international scenario, debating the potential negotiations modalities (multilateral, bilateral and unilateral). In conclusion, this course shall discuss the debate prior to the adoption of the Agenda 2030 for Sustainable Development and its seventeen Sustainable Development Goals by the General Assembly of the United Nations. On this topic, there will be in-depth analyses of the recent developments regarding the numerous initiatives at the local, national and international level, with special mention to the inclusion methods of representatives from civil society and private sector in the international debate.

Contenuto e articolazione del corso:

Programme

 

  1. The legitimacy of IOs’ initiatives for development:
    1. Historic and legal framework;
    2. Development in the work of IOs;
    3. Consensus as tool for development: the Agenda 2030;
  2. The United Nations family engaged in development;
  3. The activities of other international organizations and civil society organizations.

 

Further infos are available here https://elearning2.uniroma1.it/course/view.php?id=5228

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:
Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:
Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:
A chi è rivolto il corso:
Come ottenere la tesi:
Metodi didattici:
Modalità di valutazione della frequenza:
Testi d'esame:
Materiali del corso: