corso

Numero di crediti :6

Semestre : 1° semestre

Antropologia dello sviluppo

Settore scientifico disciplinare : M_DEA/01

Numero di crediti :6

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Tuesday, 25 September, 2018

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il corso prenderà in esame il ruolo dell’antropologia nel dibattito sui processi socio-economici-politici associati alla nozione di “sviluppo”. Il fine è di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi e metodologici per esaminare, in modo approfondito e critico, le terminologie e le problematiche inerenti al termine  di “sviluppo” nonche ai concetti – quali crescita e de-crescita, cooperazione, partecipazione, progetto, intervento, trasferimento di risorse, economia informale, “paesi in via di sviluppo”, dialogo interculturale, globalizzazione – ivi associati. Verranno  prese in esame particolare gli elementi contraddittori del didattito attuale sullo sviluppo nel mondo attuale, puntando sui contributi e sulle risorse teoriche che la disciplina antropologica è in grado di fornire. Si privilegerà l'aspetto attivo della disciplina.

 

The course will examine the role of Anthropology in the debate about the social-economical-political processes associated with the notion of “development”. Students will be provided with the cognitive and methodological tools to consider in a critical and wide way the issues and the dynamics related to the term “development” , both of the concepts of “growth and de-growth, cooperation, participation, project, informal economy”. The aim is to highlight the contribution and the theoretical resources that anthropological perspective can give to the current debate. The critical and active aspect of the discipline will be privileged.

 

 

Contenuto e articolazione del corso:

Principali contenuti conoscitivi

- stereotipie, ideologie e rappresentazioni

- mercato, innovazione, sviluppo, crescita, decrescita

- colonizzazione, postcolonialismo e trasformazione dei rapporti di produzione

- socialismo, capitalismo organizzato e globalismo, economia informale

   - logiche, principi, progetti di azione

- tecnoscienze etnosaperi

- brookering, middlemen, stakholders, arene, conflitti,

- ruolo dell’antropologo dello sviluppo

.- metodi di ricerca applicata

 

Il corso si articolerà su una serie di lezioni frontali dedicati alla materia, cui seguiranno interventi di esperti e approfondimenti individuali

 

°°°°°°°°°°°°

- stereotypes, ideologies and representations

- market, innovation, development, growth, decrease

- colonization, post-colonialism and the transformation of production relations

- socialism, organized capitalism and globalism

  - logical principles, action projects

- technosciences, ethnoknowledges

- brookering, middlemen, stakholders, arenas, conflicts,

- role of the anthropologist of development

- methods of applied research

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

 

- padronanza critica delle terminologie economiche e politiche inerenti alla dimensione attuale dello “sviluppo”

- conoscenza della letteratura critica su crescita e decrescita

- conoscenza dei princiali metododi di investigazione antropologica sullo sviluppo

 

 

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Conoscenze di cultura di base, conoscenza di materie storico-politico-economico di base; preferibile un esme di antropologia culturale al triennio di provenienza.

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

1. Esonero scritto in itinere

2. Esame finale, che consta di uno scritto e di un orale.

3. Chi ha svolto l'esonero, svolgerà lo scritto dell'esame finale sulla seconda metà del programma

4. L'esonero superato è valido anche per gli appelli successivi

5. Sia l'esonero che lo scritto finale constano di una batteria di domande aperte.

6. L'orale verte su tutto il corso.

7. Chi non ha svolto l'esonero, si presenterà con l'intero pogramma allo sciritto e all'orale finali.

A chi è rivolto il corso:

Laureati di primo livello

Come ottenere la tesi:

1. Interesse a svolgere un tesi di campo con metodiche antropologiche. 

2. Richiedere direttamente al docente

Metodi didattici:

1. lezione fontale

2. discussione su temi

3. interventi di esperti

4. eventuali appofondimenti individuali

Modalità di valutazione della frequenza:

Sarà valutata in positivo la frequenza, raccomandata.

Testi d'esame:

- De Sardan J. P., Antropologia e sviluppo, Cortina, Milano, 2008; 


- Hann C. e Hart K., Antropologia economica, Einaudi, Torino, 2011

- A. Simonicca, Il terzo spazio, Cisu, Roma, 2016

Altri testi di lettura verranno indicati all’inizio del corso.


Materiali del corso: