corso

Numero di crediti :9

Semestre : 2° semestre

Sistemi politici comparati - Laboratorio di politiche e programmi per la progettazione

Settore scientifico disciplinare : SPS/04

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Monday, 25 February, 2019

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

SISTEMI POLITICI COMPARATI (Prof. Marco Cilento):

Lo studente approfondirà la propria conoscenza degli attori della politica e dei principali sistemi politici democratici occidentali, in chiave comparata. 

Lo studente, a conclusione del corso, potrà più facilmente classificare i sistemi democratici sulla base delle caratteristiche che distinguono i sistemi consensuali e i sistemi Westminister. 
Mediante le frequenti occasioni di confronto e di dibattito in aula, lo studente consoliderà la sua capacità di giudizio autonomo e critico.
Lo studente, grazie alle frequenti opportunità di confronto e di dibattito critico, svolge un esercizio non facile di public-speaking. 
Lo strumento della comparazione tra i sistemi politici mette in condizione lo studente di comprendere dinamiche molto eterogenee presenti nel consesso internazionale e orientarsi più facilmente nello studio e nella comprensione.
 
LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE (Prof. Dario Noschese):
 

Obiettivo formativo del laboratorio è fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti per operare nel mondo della cooperazione attraverso la definizione di programmi e progetti di sviluppo

Contenuto e articolazione del corso:

SISTEMI POLITICI COMPARATI:

Il corso si divide in due parti. La prima parte (20 ore) approfondisce questioni metodologiche relative al metodo comparato, in particolare la definizione dei concetti, delle variabili, delle ipotesi, e la modalità classificatoria. La seconda parte (28 ore) si sofferma sull'analisi comparata dei principali sistemi politici democratici occidentali (Gran Bretagna, Francia, Germania) secondo uno schema fisso di argomentazione: partiti e sistemi politici; le istituzioni; l'organizzazione dello stato; i poteri locali; il policy-making. 

 

LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE:

Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni in aula ed approfondimenti su tematiche specifiche attraverso la partecipazione al corso di soggetti che operano nel terzo settore

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

SISTEMI POLITICI COMPARATI:

Il corso consente agli studenti di acquisire una conoscenza approfondita dei principali sistemi politici, con un approccio critico che favorisce una lettura più realistica delle dinamiche politiche in ambito internazionale.

 

 

LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE:

Il corso prevede l'acquisizione da parte degli studenti delle conoscenze e degli strumenti necessari per lo sviluppo di idee progettuali nel contesto italiano, europeo ed internazionale e per la definizione di programmi e progetti di cooperazione

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Nessuna.

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

SISTEMI POLITICI COMPARATI:

Il corso prevede, per i soli frequentanti, una prova scritta finale, valutata in trentesimi, basata su 3 domande a risposta aperta sugli argomenti trattati durante lo svolgimento delle lezioni e sui contenuti del MOOC e un esame orale, sulla parte restante del programma, il cui voto terrà conto di quello  della prova scritta per determinare la valutazione finale in trentesimi. 

 

LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE:

Per il superamento dell'esame gli studenti dovranno produrre un progetto di cooperazione da presentare ad un finanziatore.

A chi è rivolto il corso:

Agli studenti del I anno della LM in Scienze dello sviluppo e della cooperazione internazionale.

Come ottenere la tesi:

La tesi va chiesta mediante richiesta per email di appuntamento frontale con il docente.

Metodi didattici:

SISTEMI POLITICI COMPARATI:

La didattica si svolge in maniera mista: sono previste lezioni frontali e la frequenza del MOOC (Massive Open Online Courses) su Comparative Political Systems di Gianfranco Pasquino, accessibile mediante la piattaforma Federica.eu. Gli studenti sono coinvolti in giochi di ruolo per simulare il funzionamento di organi politici collegiali.

 

LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE:

Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni in aula ed approfondimenti su tematiche specifiche attraverso la partecipazione al corso di soggetti che operano nel terzo settore.

Modalità di valutazione della frequenza:

La frequenza verrà rilevata sulla base delle firme di presenza. Sarà possibile iscriversi al corso in aula nel corso delle prime due settimane.

 

 

Testi d'esame:

SISTEMI POLITICI COMPARATI:

Per gli studenti frequentanti:
 
1. S. Vassallo, Sistemi politici comparati, Bologna, il Mulino, II edizione, 2016;
 
2. M. Cotta, L. Verzichelli, Il sistema politico italiano, Bologna, il Mulino, II edizione, 2011.
 
 
Per gli studenti non frequentanti:
 
1. S. Vassallo, Sistemi politici comparati, Bologna, il Mulino, II edizione, 2016;
 
2. M. Cotta, L. Verzichelli, Il sistema politico italiano, Bologna, il Mulino, II edizione, 2011;
 
3. un testo a scelta tra: C. Foliti, Sulle vie della democrazia, Roma, edizioni Nuova Cultura, 2016;
 
D. Giannone, La democrazia neoliberista, Milano, FrancoAngeli, 2010.
 
LABORATORIO DI POLITICHE E PROGRAMMI PER LA PROGETTAZIONE:

Materiali didattici distribuiti agli studenti durante le lezioni e/ resi disponibili online.