Direttore

Bruno Mazzara
Bruno Mazzara
Email: bruno.mazzara@uniroma1.it
Tel: (+39) 06 49918523/8409
Sede: Primo piano, Via Salaria 113

Bruno Mazzara è Direttore del Dipartimento CORIS a partire al 1 Novembre 2016.
Durante la sua carriera accademica ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali. A partire dal 2004 è stato Vice Preside di Facoltà. Prima della Facoltà di Scienze della Comunicazione e dopo della Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione (2012).
Dal 2005 è professore ordinario di Psicologia sociale al Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale. Tra i suoi principali corsi di insegnamento sono presenti: Psicologia sociale; Psicologia dei consumi e della pubblicità; Comunicazione interculturale; Integrazione sociale e dinamiche psicoculturali. In ambito di ricerca, Bruno Mazzara ha da sempre approfondito i temi relativi a: psicologia culturale; valori e transizioni culturali; comunicazione interculturale; costruzione sociale della conoscenza, rappresentazioni sociali e mass media; memoria collettiva; identità sociale e relazioni interetniche; costruzione sociale del pregiudizio; processi migratori e integrazione sociale; psicologia dei consumi.

CV completo (pdf).

II Direttore del Dipartimento ai fini dell’Art. 4 del regolamento di Dipartimento:

  • predispone annualmente le esigenze di personale docente e tecnico-amministrativo per: la realizzazione dei Corsi di studio di prevalente pertinenza o della parte di ordinamento didattico di pertinenza del Dipartimento e dei programmi di sviluppo e di potenziamento della ricerca svolta nell'ambito dipartimentale e per tutte le attività svolte dal dipartimento;
  • propone il piano annuale delle ricerche del Dipartimento e la eventuale organizzazione di centri di ricerca anche in comune con altri Dipartimenti dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" o di altre Università italiane o straniere o con altre istituzioni scientifiche. Predispone i relativi necessari strumenti organizzativi ed eventualmente promuove convenzioni tra Università e istituzioni scientifiche interessate;
  • dirige ed organizza il personale tecnico-amministrativo;
  • avvalendosi delle competenze e funzioni del Segretario amministrativo, presenta al Consiglio di Dipartimento, entro i termini previsti dagli Organi accademici il bilancio preventivo e il conto consuntivo secondo le disposizioni del Regolamento d'Ateneo per l'amministrazione, la finanza e la contabilità, con una relazione illustrativa dei risultati conseguiti. La relazione viene trasmessa al Rettore;
  • mette a disposizione del personale docente i mezzi e le attrezzature necessarie per la preparazione dei dottorandi di ricerca e per consentire la preparazione delle tesi di laurea assegnate nei corsi di laurea di primo e secondo livello e di diploma di specializzazione;
  • ordina strumenti, lavori, materiale anche bibliografico e quanto altro giudichi necessario al buon funzionamento del Dipartimento e dispone il pagamento delle relative fatture, sempre fatta salva l’autonomia dei gruppi di ricerca nella gestione dei fondi loro specificatamente assegnati.