Per le aziende

Alcune definizioni riguardanti i tirocini

Tirocini curriculari

I tirocini curriculari si svolgono durante il percorso di studi, prima del conseguimento del titolo e comportano l’acquisizione di CFU previsti nel piano di studi. Rientrano in questa tipologia anche i tirocini per sviluppare la tesi finale. Possono candidarsi a esperienze di tirocinio curriculare gli iscritti ai corsi di laurea, alle scuole di specializzazione, ai corsi di master e dottorato.  I tirocini curriculari durano massimo 12 mesi, comprensivi di eventuali proroghe e possono prevedere delle agevolazioni o un compenso facoltativo (D.M. 142/1998 e regolamento tirocini curriculari d’AteneoSapienza:http://www.uniroma1.it/ateneo/governo/normativa-e-documenti/regolamenti?field_tiporegolamento_value=2&combine=tirocini&=Cerca). Gestiti sul portale Soul

Tirocini formativi e di orientamento (extracurriculari) svolti nella Regione Lazio 

I tirocini formativi e di orientamento(extracurriculari) sono finalizzati ad agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei giovani nella transizione università- lavoro. Sono destinati a soggetti entro i 12 mesi dal conseguimento del titolo e hanno una durata massima di 6 mesi, comprensiva di proroga. . L’ente o l’azienda ospitante è tenuta a pagare un’indennità mensile di € 800,00 lordi, come previsto dal DGR n. 533 del 9/08/2017 per un periodo di permanenza minima in azienda di 2 mesi. Si ricorda che vige ancora la regola della proporzionalità dell’indennità che prevede un’erogazione in misura proporzionale solo se l’impegno orario previsto nel progetto formativo è inferiore a quello previsto dal CCNL applicato, ma comunque superiore al 50%.  Inoltre, si precisa che nel caso in cui il soggetto ospitante sia multilocalizzato con almeno 1 sede nel Lazio (è indifferente se sia sede legale o sede operativa) può scegliere che venga applicata la DGR 533/2017 anche se il tirocinio si svolge in un’altra regione. Gestiti sul portale Soul

Tirocini formativi e di orientamento (extracurriculari) svolti fuori dalla Regione Lazio 

I tirocini formativi e di orientamento (extracurriculari) attivati a favore di soggetti che abbiano conseguito il titolo da non più di 12 mesi e hanno una durata massima di 6 mesi. Sono regolamentati dalla normativa in vigore nella regione di svolgimento.
Le normative, seppur conformi alle Linee guida della Conferenza Stato-Regioni, possono differire per caratteristiche, modalità e procedure attuative. Questa tipologia di tirocini è gestita dall’ufficio placement d’Ateneo (placement@uniroma1.it)

Tirocini all`estero post laurea e curriculari 
I tirocini curriculari ed i tirocini formativi e di orientamento (extracurriculari) attivati al di fuori del territorio nazionale con aziende o enti esteri, sono attivati secondo le disposizioni del D.M. 142/1998.Nello specifico i tirocini formativi e di orientamento (extracurriculari) possono essere attivati entro i 18 mesi dalla laurea e hanno una durata massima di 12 mesi (Art 7 comma D del DM142/98)
L`attivazione di tali tirocini si espleta attraverso il portale www.jobsoul.it: dopo aver effettuato la registrazione alla piattaforma, l`ente ospitante richiederà attraverso la propria area riservata la convenzione quadro per tirocini, specifica per l`estero, disponibile in lingua inglese o francese.
Dopo la stipula della convenzione, potrà procedere normalmente con la pubblicazione di opportunità di tirocinio o la compilazione di progetti formativi concordati. Si rimanda alla pagina www.coris.uniroma1.it/stage-esterni