INDICAZIONI PER LA SCELTA DEI CORSI PRESSO LE SEDI ESTERE (PROGETTO DI STUDIO)

INDICAZIONI PER LA SCELTA DEI CORSI PRESSO LE SEDI ESTERE (PROGETTO DI STUDIO)

La scelta dei corsi deve essere effettuata a partire, ovviamente, dal proprio percorso di studi in Italia.In tal senso, la scelta della sede e, conseguentemente, quella degli esami stranieri vanno fatte tenendo in conto la compatibilità fra le offerte formative rispetto agli esami che lo studente italiano deve ancora sostenere.Si sottolinea che, a livello europeo, non vi è “identica corrispondenza” fra singoli esami e questo obbliga lo studente a individuare e indicare nel piano di studi utile alla mobilità insegnamenti che siano “congruenti” sulla base di 2 elementi: epigrafe (titolo dell'esame e contenuti ove disponibili) e numero di crediti (rapporto fra CFU dell'esame italiano – 1 cfu è = a 1 ECTS - ed ECTS dell'esame straniero).Conseguentemente, ove necessario, per un esame italiano possono/debbono essere indicati più esami stranieri, ad es.: se un esame italiano è da 9 cfu lo studente dovrà individuare un numero X (due o più) di esami stranieri che siano compatibili tematicamente con l'esame italiano e che consentano di coprire (anche superandolo) il numero di CFU previsti dall'esame in Italia. Quindi, come ulteriore esempio, NON è possibile indicare per un esame italiano da 6 CFU un solo esame straniero da 4 ECTS.a puro titolo esemplificativo si riportano 2 casi concreti di individuazione delle corrispondenze fra esami:1) analisi dell'opinione pubblica e delle scelte di consumo - laboratorio per la rilevazione e la gestione della consumer satisfaction 9cfu (sps/07):- modelos del analisis publicitario 4,5 ects (837)licenciatura publicidad y relaciones publicas- metodologia de la investigation social en comunicacion 6.0 ects (859) licenciatura publicidad y relaciones publicas2) analisi psicologica, semiotica dei consumi e della pubblicita' 9cfu (m-psi/05 + m-fil/05)- semiotica de la comunicacion de masas 6 ects (594) grado en periodismo-psicologia de la comunicacion 6 ects (588) grado en periodismoGli eventuali crediti in eccesso non potranno essere comunque utilizzati. Infatti, anche rispetto agli esami “a scelta” si ricorda che tutti gli studenti che sono iscritti a corsi di laurea che fanno riferimento alla 270 devono ESPLICITARE l'epigrafe del corso a scelta (individuato sulla base del regolamento del proprio corso di laurea) e, quindi, individuare l'esame o gli esami che a questo possono corrispondere all'estero secondo la medesima logica sopra indicata (congruenza tematica e congruenza di crediti formativi europei - ECTS).In linea generale, si consiglia di individuare esami italiani (e corrispettivi stranieri) per un totale di circa 30 cfu da sostenere durante il soggiorno all'estero.