DOCENTE

Professore Ordinario

Renato Fontana
E-mail: renato.fontana@uniroma1.it
Orario di ricevimento : Mercoledì 16,00 - 18,00
Sede: Via Salaria 113
Stanza: Stanza della Torretta
Telefono:

Renato Fontana è professore ordinario presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza – Università di Roma, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione, dove insegna Sistemi organizzativi complessi e Sistemi socio-economici. E' Presidente dell’Area Didattica di Comunicazione per le organizzazioni del Dipartimento CoRiS.È stato Direttore del Master di secondo  livello "Scienze dell'organizzazione e management delle risorse umane per le professioni sanitarie" presso la medesima Facoltà, polo di Rieti.Fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in "Comunicazione, Ricerca, Innovazione" e di quello europeo in Socio-Economic and Statistical Studies. E'  membro del comitato scientifico delle riviste Comunicazionepuntodoc e Next. Strumenti per l’innovazione. Ha progettato e gestito diversi corsi di formazione per enti pubblici e privati, fra cui la Regione Lazio, la Regione Calabria e la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Ha inoltre, insegnato all’Università degli studi di Salerno e de L’Aquila.E’ stato Direttore del Master di primo livello “Mecori – Metodiche di comunicazione tra le imprese” dell’Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Scienze della Comunicazione e Presidente del Nucleo di Valutazione della stessa Facoltà.E’ stato, tra l’altro, Segretario dell’Associazione Italiana di Sociologia-AIS e consulente per l’International Training Center dell’ILO. Ha diretto o partecipato a progetti di ricerca nazionali o europei. Ha fatto parte dell’équipe di ricerca del progetto BISER (Benchmarking the Information Society: e-Europe Indicators of European Regions) della Commissione Europea e di quella del progetto E-GAP (E-society Gap Assessment Project) della stessa Commissione.E’ stato Responsabile Scientifico dell’unità di ricerca del progetto PRIN 2008, area 14, dal titolo Capitale sociale e condivisione delle conoscenze. La progettazione di una piattaforma multimediale come comunità di pratica e ambiente di apprendimento, cofinanziato dal MIUR.Ha trascorso un soggiorno di studi presso loYouth European Centre di Strasburgo. Ha scritto numerosi saggi sulle più importanti riviste sociologiche del paese, come Economia & Lavoro, Comunicazionepuntodoc, Rivista Trimestrale di Scienza dell’Amministrazione, Sociologia del Lavoro. E’ autore o co-autore di diversi libri e rapporti di ricerca.  Renato Fontana is Full Professor at Department of Communication and Social Research – Sapienza University of Rome, Faculty of Political Science, Sociology, Communication, where he lectures courses on Complex organizational systems and Socio-ecomomic systems. He is also Director of second level Master degree in Sciences of organization and management of human resources for health professions in the same Faculty, learning center of Rieti, and he is Head of Educational Area in Communication for organizations at Department CoRiS.He is member on the PhD in "Communication, Research, Innovation" board and on European PhD in"Socio-Economic and Statistical Studies". Fontana is on the Editorial Committee of scientific journals Comunicazionepuntodoc and Next. Strumenti per l’innovazione.He planned and managed several training courses for Public Authorities and private entities, including Regione Lazio, Regione Calabria and the School of Public Administration. Addittionally, he has taught at University of Salerno and L'Aquila.He has been Director of  Post graduate Master Mecori - Methods of communication firms –  University of Rome “La Sapienza”, Faculty of Sciences of Communication and he was Chairman of Assessment Unit of the same Faculty.He has been Secretary of the Italian Association of Sociology-AIS and he was been consultant for the International Training Center of ILO. He directed and was involved in research projects both national and European. He was member of research team both of BISER project (Benchmarking the Information Society: e-Europe Indicators of European Regions), luonched by European Commission, and of the E-GAP (E-society Gap Assessment Project), initiaded by the same Commission. He was Scientific overseer of Research Project “Social capital and knowledge sharing. The design of a multimedia platform as communities of practice and learning environment” for the “Research program of considerable national interest (PRIN 2008)”, area 14, co-funded by MIUR.He spent a period of study at the European Youth Centre in Strasbourg.He has written numerous essays on the most important sociological journals of the country, Economia & Lavoro, Comunicazionepuntodoc, Rivista Trimestrale di Scienza dell’Amministrazione, Sociologia del Lavoro. He is both author and co-author of several books and research reports.Tra  le più importanti pubblicazioni - Most important publications-  Vivere controtempo. Conseguenze sociali del lavoro a turni, il Mulino, Bologna, 1992;-  Il lavoro vietato. Minori e marginalità nello sviluppo italiano, Edizioni Seam, Roma, 1995;-  Donne in lavori da uomini. Il caso delle lavoratrici A.M.A., Edizioni Seam, Roma, 1996;-  con B. Mazza (a cura di) E-job. Guida al lavoro nella net-economy, Guerini e Associati, Milano, 2001;-  Il lavoro di genere. Le donne tra vecchia e nuova economia, Carocci, Roma, 2002; -  Uomini tra resistenza e resa. Genere, coesione e complessità sociale, Guerini e Associati, Milano, 2006 (seconda edizione 2008);-  con Enrico Sacco (a cura di) Conflitto, partecipazione e decisionismo nello sviluppo locale. Il caso delle grandi opere in Italia,        Francia e Belgio, FrancoAngeli, Milano, 2011;-  Complessità sociale e lavoro. La modernità di fronte al just in time, Carocci, Roma, 2013;-   (a cura di), Oltre l'uomo artigiano. Capitale sociale e condivisione delle conoscenze, Mondadori Università, Milano, 2013;- (a cura di), Le donne nell'accademia italiana. Identità, potere e carriera, Mondadori Università, Milano, 2015.

Pagine