DOCENTE

Docente Affidatario

Paolo Armellini
E-mail: paolo.armellini@uniroma1.it
Orario di ricevimento : Martedì h. 15.00-18.00, 3° piano; prima e dopo lezione
Sede:
Stanza: 7, Dipartimento di Scienze politiche,
Telefono: 3393485334

Paolo Armellini è laureato in Filosofia, avendo discusso una tesi sotto la guida del prof. Francesco Valentini su La filosofia di Jules Lequier. Ha ottenuto nel 1996 il titolo di Dottore di ricerca in Filosofia a Roma (Università di Tor Vergata), discutendo sotto la guida del prof. C. Vasale una tesi sulla Genesi e formazione della filosofia politica di A. Del Noce.Dopo aver svolto studi sul liberalismo europeo per il Postdottorato in Storia del pensiero politico e Filosofia della politica a Roma (Lumsa), occupandosi anche di vari autori del pensiero politico del Novecento, ha poi continuato a svolgere attività di ricerca e di didattica in Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Studi politici della Facoltà di Scienze politiche della Università degli studi di Roma “La Sapienza”. Ha insegnato anche Filosofia e Storia nei Licei di Roma e Provincia. Attualmente è Ricercatore confermato in Storia delle dottrine politiche presso la Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, comunicazione, nel Dipartimento di Scienze politiche della Sapienza Università di Roma,. E’ stato Professore a contratto di Partiti  politici e gruppi di pressione presso la Facoltà di Lettere della Lumsa di Roma. Collabora con L’Istituto Luigi Sturzo, nell’ambito dei corsi sulla Storia del pensiero politico (diretti dal prof. G. Dessì), dove ha tenuto lezioni su Democrazia e federalismo (2001), Il liberalismo tra individuo e comunità(2003) e Max Weber tra scienza e realismo politico (2004). Membro di vari Comitati scientifici di collane editoriali, redazioni di riviste scientifiche e Masters universitari (ove ha tenuto varie lezioni), attualmente è Professore aggregato in Storia delle dottrine politiche, Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione presso la Sapienza Università di Roma, dopo aver svolto lezioni anche nella sede di Pomezia (aa.aa. 2004-05/2011-12). Ha ottenuto l’abilitazione a Professore associato in Storia delle dottrine politiche (SPS02) nel dicembre 2013. Ha svolto varie conferenze e lezioni magistrali in vari Dottorati di ricerca in Italia e all’estero.Collabora con varie riviste. Ha partecipato a vari convegni, tra cui quello internazionale del 1995 su A. Del Noce: essenze e attualità storiche(ora Atti a cura di F. Mercadante-V. Lattanzi, Spes, Roma 2001); su Rosmini (Camerino 2005); su Voegelin (Roma-Alatri ottobre 2007).Fra le sue pubblicazioni possiamo ricordare: 1) Lequier. La solitudine di Dio (Studium, Roma 1996); 2) Razionalità e storia in A. Del Noce(Aracne, Roma 1999); 3) Modernità e politica in A. Del Noce, in M. Sirimarco-S. Pratesi (a cura di), Cattolici, politica e diritto (Aracne, Roma 2004); 4) Democrazia e liberalismo nel pensiero politico moderno in C. Vasale-P. Armellini (a cura di), La democrazia nell’età moderna(Rubbettino, Soneria Mannelli 2007); Le forme del giusnaturalismo moderno, ivi; 5) Rosmini politico e la storiografia del Novecento, Aracne, Roma 2008.Ha curato insieme con F. Mercadante un volume di A. Del Noce, Cristianità e laicità (Giuffrè, Milano 1998, con una sua postfazione); insieme con C. Vasale, La Democrazia nel Novecento (Aracne, Roma 2002, con un suo saggio su Democrazia e liberalismo); sempre insieme con C. Vasale Augusto Del Noce filosofo politico (“Poietica”, supplemento al n. 11, 1999, con un suo saggio su Laicismo e laicità in A. Del Noce);Introduzione al pensiero federalista (con tre suoi saggi: Elementi di storia del pensiero politico federalistaModelli di federalismoLe ragioni del federalismo oggi); Attualità del realismo filosofico-politico di Antonio Rosmini, in “Res Publica” 6/2014. Attualmente sta curando alcuni inediti di A. Del Noce sul pensiero politico di A. Rosmini (le conferenze inedite a Stresa e le lezioni universitarie) e un inedito di A. Rosmini su Kant. I suoi attuali interessi sono orientati verso studi sul federalismo, sul pensiero politico di A. Rosmini e A. Del Noce, sul pensiero politico della modernità e del novecento, sull’idea di rappresentanza e la teologia politica.