Disabilità, informare con le parole giuste

Disabilità, informare con le parole giuste
Mercoledì 6 novembre 2019, ore 14:00, Aula Magna, Via Salaria 113, Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, Sapienza

Come gli operatori dell’informazione affrontano le diverse forme di disabilità? Come si comunica la disabilità a fronte delle sfide poste dal rispetto degli individui, dalla deontologia e dalla privacy? Quali sono le buone pratiche adottate dall’informazione italiana? Quali, invece, gli esempi di cattiva informazione?

Ne discutono:
Marco Binotto, Ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, Coris Sapienza
Antonio Giuseppe Malafarina, giornalista del Corriere della Sera e curatore del blog Invisibili, del Corriere della Sera
Carlo Giacobini, responsabile di Handylex.org, sito di approfondimento, divulgazione e consulenza legislativa in tema di disabilità
Antonella Patete, giornalista dell’agenzia di stampa Redattore sociale e coordinatrice della redazione di SuperAbile Inail
Alessia Bottone, giornalista, regista e documentarista, autrice del documentario “Ritratti in controluce. Cecità, successi e stereotipi a confronto”
Gaia Peruzzi, Professoressa associata di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, Coris Sapienza
Modera l’incontro Lucio Bussi, giornalista professionista, Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti

Il seminario è accreditato come evento deontologico dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, prevede l’attribuzione di 5 crediti formativi per i giornalisti iscritti all’Ordine ed è aperto a tutti gli studenti interessati.
Le iscrizioni per i giornalisti devono essere effettuate tramite il portale S.I.Ge.F ODG (chiusura iscrizioni 4/11/2019)
Appuntamento: mercoledì 6 novembre 2019, ore 14:00, Aula Magna, Via Salaria 113, Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, Sapienza

Per informazioni: Prof.ssa Gaia Peruzzi (gaia.peruzzi@uniroma1.it)

Suggerita a

Tuesday, 22 October, 2019