News docente/cattedra

ANALISI SOCIALE DELLA METROPOLI_appello del 17 APRILE 2020 (modalità di svolgimento)

L'esame dell'insegnamento "Analisi sociale della Metropoli" si svolgerà in modalità a distanza venerdì 17 aprile 2020 - e non più lunedì 6 aprile - alle ore 15,30.

Gli/le studenti sono invitati a connettersi alla videoconferenza pubblica Meet al link meet.google.com/gwp-ihpz-dvo 15 minuti prima dell’inizio della sessione con il PC, utilizzando l’account personale sul dominio @studenti.uniroma1.it per verificare il corretto funzionamento del PC e la connessione internet.

Per lo svolgimento della prova di esame in modalità a distanza si prevede che lo studente, al fine di garantire il livello più elevato di controllo ambientale, disponga possibilmente di un PC dotato di telecamera, microfono, altoparlante e di uno smartphone (o altro dispositivo), entrambi con connessione stabile ad internet tale da consentire lo svolgimento di una videoconferenza. La postazione di esame deve essere così configurata:

- Il PC è posto su di un tavolo sul quale sono posizionati anche, esclusivamente, il documento di identità, lo smartphone, altro materiale eventualmente autorizzato dal docente, necessario allo svolgimento della prova; 

- Il tavolo deve essere posizionato a circa 1,5 metri dalla parete, lo studente deve sedere davanti al PC con le spalle rivolte alla parete;

- L’ambiente nel quale si svolge l’esame deve avere un solo ingresso.

 

Al momento dell’esame la Commissione si connette alla videoconferenza pubblica, chiama lo studente da esaminare per numero di matricola e lo invita ad accedere alla videoconferenza riservata attraverso l’e-mail istituzionale.

Lo studente esaminando si connette alla videoconferenza riservata con lo smartphone per il riconoscimento e per mostrare ambiente. Al termine lascia lo smartphone con solo videocamera attivata che inquadra la porta chiusa.

A questo punto, la Commissione disattiva audio e video della videoconferenza riservata e riattiva la videoconferenza pubblica per esaminare il candidato.

Al termine dell’esame lo studente si disconnette dalla videoconferenza riservata, disattiva audio e video.

Dopo aver deciso la valutazione, la Commissione comunica la valutazione allo studente (identificato per numero di matricola).

Gli/le studenti sono, pertanto, pregati di inviare alla docente l’indirizzo e-mail istituzionale e, per ovviare a possibili problemi della doppia connessione alle videoconferenze, anche copia fronte retro del proprio documento di riconoscimento che la docente eliminerà subito dopo lo svolgimento dell’esame.

Altre configurazioni per lo svolgimento dell’esame sono ammissibili ma devono essere preventivamente concordate con il docente.

La Commissione di esame sarà costituita dalla docente e dalla Prof.ssa Erica Antonini.

Allegati: