corso

Numero di crediti :9

Semestre : 2° semestre

Teoria e analisi delle audience - Laboratorio di ricerca sui media digitali e le audience multiscreen

Settore scientifico disciplinare : SPS/08

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Tuesday, 21 February, 2017

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il corso si pone 2 obiettivi formativi:

il primo riguarda l'acquisizione di competenze teoriche nell'ambito dei cultural studies e degli audience studies;

il secondo riguarda l'acquisizione di capacità analitica e competenze pratiche nell'ambito della ricerca sulle audience dei media digitali.

Contenuto e articolazione del corso:

Il corso è articolato in 2 parti, una teorica e una laboratoriale, che procederanno di pari passo in maniera integrata e complementare.

Dopo una prima fase di "azzeramento" teorico e socializzazione agli audience studies (indicativamente le prime 4 settimane di corso), la docente proporrà la lettura di articoli in lingua inglese relativi ai principali nodi teorici del corso: gli articoli saranno discussi collettivamente a lezione.

Le lezioni laboratoriali prevederanno un'alternanza di momenti di formazione su metodi e strumenti di indagine sulle audience; sessioni di lavoro collettivo sulla ricerca da realizzare durante il corso e occasioni di condivisione di esperienze di ricerca, con la partecipazione di ospiti provenienti dal settore della ricerca sui media.

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Al termine del corso gli studenti acquisiranno le conoscenze teoriche di base degli audience studies e avranno la capacità di affrontare i nodi problematici della disciplina in relazione con le trasformazioni degli scenari tecnologici e mediali. 

Durante le ore laboratoriali gli studenti condurranno un'attività di ricerca guidata e condivisa che consentirà loro di acquisire capacità e competenze operative per la gestione di una esperienza di indagine sulle audience (dal disegno della ricerca alla presentazione del report).

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:
Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

L'esame è suddiviso in una parte orale volta alla verifica delle competenze teoriche acquisite e una parte pratica.

Quest'ultima prevede:

1) per i frequentanti la partecipazione al progetto di ricerca e la discussione collettiva dei risultati

2) ai non frequentanti è richiesta la discussione di un project work di ricerca da concordare con la docente.

 

Il voto è unico e tiene conto della valutazione orale (6cfu) e pratica (3cfu).

A chi è rivolto il corso:

 

Il corso è rivolto agli studenti della LM in Media, Comunicazione digitale e giornalismo (indirizzo Media Studies)

 

Come ottenere la tesi:

Per richiedere la tesi è necessario presentare un progetto di una cartella in cui siano evidenziati tema, obiettivi, eventuale disegno della ricerca. é richiesto anche un indice provvisorio e una bibliografia ragionata

 

I temi di interesse della cattedra sono:

L'audience engagement: che cosa è, come misurarlo

La ricerca sulle audience dei media digitali

Le pratiche della social tv

Le trasformazioni dell'esperienza di consumo tv: multiscreening, placeshifting e timeshifting

Etnografie familiari

Il fandom on line

Teen fandom e fantasy

Il ruolo dei media nella costruzione e gestione della girlhood

Le audience on line e l'uso dei social media (Pinterest, Instagram, Tumblr)

Il rapporto tra moda, audiencing e rappresentazioni mediali

Il fandom degli YouTubers

Celebrity culture e fandom

Moda e media nella prospettiva del consumatore

 

Metodi didattici:

Il corso prevede l'alternanza di:

  • lezioni teoriche gestite in modalità tradizionale, frontale, con ausilio di slide e supporti tecnologici.
  • discussioni collettive intorno agli articoli proposti in lettura: è richiesta una fase di studio individuale e una di condivisione pubblica dei temi.
  • attività laboratoriali, in cui la formazione teorica sarà verificata attraverso l'applicazione di metodi di indagine in uso nell'ambito della ricerca sulle audience.
  • testimonianze riguarderanno case history di ricerca e profilazione delle audience mediali
  • seminari su temi specifici del corso
Modalità di valutazione della frequenza:

Il corso è a frequenza obbligatoria se si intende partecipare alle attività laboratoriali e di ricerca e discutere e presentare report di gruppo in sede d'esame.

La presenza sarà rilevata tramite firme.

Testi d'esame:

Per i frequentanti:

1) R. Andò, 2007, Audience reader, Saggi e riflessioni sull’esperienza di essere audience. Guerini, Milano

2) Andò, R., Leonzi S., 2013, Transmedia storytelling e audience engagement. Strategie narrative e pratiche partecipative nell'era digitale, Armando Editore  (ebook)

3) articoli in lingua inglese che verranno resi disponibili on line durante il corso e costituiranno occasione di discussione

 

Per i non frequentanti

1) R. Andò, 2007, Audience reader, Saggi e riflessioni sull’esperienza di essere audience. Guerini, Milano

2) Andò, R., Leonzi S., 2013, Transmedia storytelling e audience engagement. Strategie narrative e pratiche partecipative nell'era digitale, Armando Editore  (ebook)

3) Andò, R., 2011, Lost. Analisi di un fenomeno (non solo) televisivo, Bonanno Editore, Acireale (per la definzione del project work)

4) 2 articoli in lingua inglese (che verranno segnalati più avanti)

 

Eventuali variazioni nel programma d'esame saranno comunicate su questa webcattedra

Materiali del corso: