corso

Numero di crediti :3

Semestre : 2° semestre

Laboratorio Ufficio stampa

Settore scientifico disciplinare : Sps/08

Numero di crediti :3

Tipologia corso:laboratorio

lingua: italiano

Data inizio corso: Wednesday, 22 February, 2017

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il Laboratorio si propone di fornire gli strumenti concettuali e operativi per organizzare e gestire le attività dell’ufficio comunicazione di un’organizzazione professionale. 

The Laboratory intends to offer conceptual and practical tools to manage the activities of the Communication Office of a professional organization.

Contenuto e articolazione del corso:

Il Laboratorio (24 ore) affronterà i seguenti temi:

  • gli obiettivi, il ruolo e i processi di funzionamento dell’ufficio stampa, con attenzione alle specifiche esigenze di organizzazioni pubbliche, private, non profit;

  • le relazioni con i media;

  • il newsmaking;

  • il comunicato stampa (con particolare attenzione alla trattazione di temi sociali);

  • la conferenza stampa.

  • la rassegna stampa.

  • i social media.

 

Il Laboratorio (24 ore) affronterà i seguenti temi:

  • gli obiettivi, il ruolo e i processi di funzionamento dell’ufficio stampa, con attenzione alle specifiche esigenze di organizzazioni pubbliche, private, non profit;

  • le relazioni con i media;

  • il newsmaking;

  • il comunicato stampa (con particolare attenzione alla trattazione di temi sociali);

  • la conferenza stampa.

  • la rassegna stampa.

  • i social media.

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Alla fine del Laboratorio, gli studenti avranno acquisito le seguenti competenze:

  • conoscenza degli obiettivi, delle funzioni e delle principali attività svolte dall’ufficio stampa;

  • conoscenza dei bisogni e delle caratteristiche specifiche degli uffici comunicazione e stampa di organizzazioni pubbliche, private, non profit;

  • competenze per lo svolgimento delle principali attività di competenza di un ufficio stampa (pubbliche relazioni con i mass media, organizzazione di conferenze stampa);

  • competenze mirate  per la redazione di comunicati stampa;

  • competenze mirate per la trattazione e la costruzione di notizie concernenti temi sociali.

 

At the end of the Laboratory, studentsshouldhavegainedthe followingskillsand competences:

  • knowledge of goals, function sand activities of press office;

  • knowledge of the need and specific features of communicationo ffice in private, public and no profit organizations;

  • competences to accomplish  the main activities  of press office (public relations with mass media, organizations of press conferences);

  • professional writing press release skills;

  • competences to treatsocial themes.

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Non sono previste propedeuticità

No propedeutic course

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Il voto finale è unico per il "pacchetto" Corso+laboratorio da 9 cfu , e si ottiene dalla somma ponderata dei voti finali di Corso (2/3) e Laboratorio (1/3). La verbalizzazione è la registrazione del voto finale unico.

NB. Si procederà alla somma finale solo quandolo studente avrà riportato  un voto  = o > 18 sia nel Corso che nel Laboratorio.Non sono previsti meccanismi di compensazione per riparare a insufficienze in uno dei due voti

--------------------------------------------------------------

L’esame dei NON frequentanti consiste in una unica prova scritta, con domande aperte, sui testi d’esame.  

 

L’esame dei frequentanti consiste in una prova scritta, con domande aperte sul testo d’esame. 

Gli studenti frequentanti avranno la possibilità di sostenere la prova finale alla fine delle lezioni del Laboratorio (fine marzo), o al I appello di giugno.

Nel caso non sostengano/non superino la prova in nessuna di queste 2 date, decadranno dalla condizioni di frequentanti e potranno sostenere la prova non frequentanti in uno qualunque degli appelli successivi.

Inoltre, i frequentanti avranno la possibilità di partecipare ad alcune esercitazioni, assegnate durante il Laboratorio, da svolgersi a casa o in classe. Le esercitazioni sono facoltative.

Ad ogni esercitazione sarà attribuita una valutazione, secondo i seguenti criteri:

  • 0 punti = insufficiente;

  • 1 punto = sufficiente/buono;

  • 2 punti = ottimo/eccellente

I voti conseguiti partecipando alle esercitazioni saranno sommati al voto della prova scritta (frequentanti o no), purché questa sia superata entro dicembre 2017.

 

A chi è rivolto il corso:

 

Il Laboratorio Ufficio stampa (Gaia Peruzzi - 3 cfu), integrato con il corso di Storia e modelli del giornalismo (Marco Brno - 6cfu),  è un corso rivolto agli studenti del I anno della LM 19 in Media, comunicazione digitale e giornalismo.

Più ampiamente, si rivolge a tutti gli studenti interessati a comprendere il funzionamento di un ufficio stampa, e a fare pratica di scrittura professionale.

 

 

The Laboratory of press office (Gaia Peruzzi - 3cfu), integrated with the course of History and models of journalism (Marco Bruno - 6 cfu,  is a course for the students of the I  year of the II level degree on Media, Digital Communication and Journalism.

The Laboratory is open to all students interested to understand the dynamics of the press office, and to practice professional writing skills.

Come ottenere la tesi:

Per ottenere la tesi è necessario prendere un appuntamento con la docente, proponendole un progetto.

Metodi didattici:

Lezioni interattive, esercitazioni, in aula e a casa; presentazione e discussione di case-study,

partecipazione di professionisti.

 

Interactive lessons, home and class exercises, expert witnesses, analysis of case-studies.

Modalità di valutazione della frequenza:

Data la natura laboratoriale del percorso, la frequenza alle lezioni è fortemente consigliata.

NB. I frequentanti devono iscriversi al corso online ospitato sulla piattaforma dei Corsi moodle Sapienza, all'indirizzo: elearning2.uniroma1.it

  L'iscrizione è obbligatoria se si vuol partecipare agli esoneri di fine mese

Testi d'esame:
  • G. Peruzzi, A. Volterrani (2016). La comunicazione sociale. Manuale per le organizzazioni non profit. Roma-Bari: Laterza

  • G. Peruzzi (2011). Fondamenti di comunicazione sociale. Diritti, media, solidarietà. Roma: Carocci.  - Parte II – Cap. 4-10.

  • NB. Tutti i materiali del corso sono pubblicati sulla versione online del Laboratorio, ospitata sulla piattaforma moodle della Sapienza. Per accedere è necessario iscriversi al sito elearning2.uniroma1.it