corso

Semestre : 1° semestre

Laboratorio tesi di laurea e orientamento al lavoro

Settore scientifico disciplinare : SPS/08

Tipologia corso:laboratorio

lingua: italiano

Data inizio corso: Friday, 22 September, 2017

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Open
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il Laboratorio offre un supporto propedeutico alla redazione della tesi di laurea e di testi scientifici in genere (tesine, papers, rapporti di ricerca, project work, etc.) e all’orientamento professionale e post lauream. Il programma didattico punta a riepilogare i principali strumenti teorici, metodologici e tecnici atti a indirizzare sia un corretto percorso di ricerca e scrittura scientifica sia l’accompagnamento professionale durante e dopo gli studi.

Il Laboratorio si pone inoltre l'obiettivo di stimolare la sperimentazione di elaborati di taglio applicativo-progettuale.

Contenuto e articolazione del corso:

Il ciclo di incontri è progettato allo scopo di offrire agli studenti i principali strumenti di orientamento alla tesi di laurea (ideazione, scrittura, presentazione) e di accompagnamento al lavoro. Saranno trattati i seguenti moduli tematici:

- Modulo base: Orientamento alla tesi di laurea e alla scrittura scientifica;

- Modulo avanzato: Fonti, tecniche di documentazione e approcci di ricerca;

- Accompagnamento professionale al lavoro.

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Il Laboratorio offre un servizio di orientamento rivolto agli studenti ed è un momento di autoformazione e di valorizzazione dell'esperienza universitaria nel mondo del lavoro.

In questa prospettiva, il ciclo di incontri mira a far acquisire conoscenze e competenze utili sia a gestire al meglio un lavoro di tesi o un testo scientifico (dall’ideazione allo sviluppo del progetto, dalla scrittura alla presentazione del prodotto) sia ad orientarsi nel mercato del lavoro (strumenti di auto-presentazione, opportunità di inserimento professionale, regole del mercato, etc.).

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:
Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Colloquio orale e discussione dei Project Work

Per agevolare un’ottimale gestione della didattica, gli studenti prenotati all’appello che intendano rinunciare all’esame sono tenuti a cancellarsi formalmente e/o a comunicarlo tempestivamente ai docenti. In caso di mancata comunicazione della rinuncia all’esame, gli studenti non saranno ammessi all’appello successivo.

La frequenza continuativa del Laboratorio e il superamento della prova finale consentono agli studenti l’acquisizione di un giudizio di idoneità

Per la prenotazione all'esame è obbligatoria e dovrà essere effettuata tramite Infostud.

 

A chi è rivolto il corso:

Il corso è rivolto agli studenti del secondo anno, di entrambi gli indirizzi, della Laurea Magistrale 'Media, comunicazione digitale e giornalismo'.

Come ottenere la tesi:

Gli studenti devono aver seguito almeno un corso del relatore e redigere un sintetico progetto di tesi (5-7 cartelle circa) che dovrà includere: titolo provvisorio della tesi, abstract e indice dei contenuti, bibliografia minima di riferimento e curriculum del candidato.

Metodi didattici:

Lezioni frontali, esercitazioni, project work, testimonianze d'aula.

Modalità di valutazione della frequenza:

Frequenza è consigliata (*).

(*) Saranno considerati frequentanti gli studenti che avranno totalizzato almeno la metà più uno degli incontri.

Frequenza

Gli studenti possono essere esonerati dalla frequenza e dall'esame esclusivamente nel caso in cui abbiano già sostenuto e superato la prova di Laboratorio nel percorso triennale. In base a un'autovalutazione del personale fabbisogno formativo, questi studenti potranno tuttavia scegliere facoltativamente di ripetere la frequenza e/o sostenere l'esame da non frequentanti, secondo un programma concordato ad hoc con i docenti. Gli studenti esonerati saranno tenuti, in ogni caso, a ripetere la verbalizzazione del Laboratorio, prenotandosi a una delle sessioni d'esame e presentando ai docenti copia del precedente cedolino di verbalizzazione o, in alternativa, l'elenco delle attività a scelta sostenute, scaricabile dalla pagina personale di MySdC.

La partecipazione agli incontri è aperta agli studenti dell'ordinamento ex 509 e quinquennale.Gli studenti dell'ordinamento quinquennale, esonerati dalla prova orale, sono invitati a far riferimento alle indicazioni del proprio relatore per eventuali ulteriori vincoli sulle presenze.

Saranno considerati frequentanti gli studenti iscritti che avranno totalizzato almeno la metà + 1 degli incontri.

Nel caso di comprovata impossibilità personale a seguire continuativamente gli incontri (studenti lavoratori, fuori sede etc.), gli studenti sono invitati a mettersi in contatto con i docenti.

 
 
Testi d'esame:

 

Testi d'esame

1)  Morcellini M. (a cura di), La cultura della tesi. Guida alla tesi di laurea e alla redazione-testi, Pensa Multimedia, Lecce, 2008

2) Materiali didattici delle lezioni, scaricabili dalla webcattedra (pagina "Materiali“)

3) Project work (CV Europass, Progetto di tesi, Portfolio)

BIBLIOGRAFIA AGGIUNTIVA

- Morcellini M., Faccioli F., Mazza B. (a cura di), Il progetto comunicazione alla sfida del mercato, Franco Angeli, Milano, 2014.

- Amadori A., Come preparare il curriculum vincente, Giunti, Firenze, 2009.

- Cerruti Massimo, Cini Monica, Introduzione elementare alla scrittura accademica, Laterza, Bari, 2007;

-Eco Umberto, Come si fa una tesi di laurea. Le materie umanistiche, Bompiani, Milano, 2003 (1977);

- Giovagnoli M., Come si fa una tesi di laurea con Internet e il Web, Tecniche Nuove, Milano, 2009.

 

-Rolando Stefano (a cura di), Preparare e scrivere la tesi in Scienze della Comunicazione, Sansoni, Firenze, 2001;

 

SOUL-Orienta, Collana Quaderni - Strumenti per la ricerca attiva del lavoro, Nuova Cultura, Roma, 2010 (scaricabili da <www.jobsoul.it>).

 

Rapporti di ricerca dell’Osservatorio Unimonitor (www.unimonitor.it).

 

 

Materiali del corso: