corso

Numero di crediti :6

Semestre : 2° semestre

Religione e mutamento sociale

Settore scientifico disciplinare : M-FIL/07

Numero di crediti :6

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Monday, 25 February, 2019

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Obiettivi formativi:

Obiettivo del corso è fornire agli studenti gli strumenti idonei per conoscere  i processi fondamentali del mutamento sociale con particolare riferimento al rapporto tra religione e società.
Conoscenza e capacità di comprensione: primo obiettivo del corso è di rafforzare le conoscenze e competenze connesse alla comunicazione politica acquisite nel corso della laurea triennale, con specifico riferimento alle dinamiche relative al mutamento sociale e al rapporto tra religione e secolarizzazione
Capacità di applicare conoscenze e comprensione: secondo obiettivo del corso è di trasmettere le competenze pratiche per impostare e realizzare indagini che si estendano ai contesti della sociologia del mutamento sociale allo scopo di monitorare e comprendere le dinamiche  di trasformazione connesse con la religione e i processi di secolarizzazione
Autonomia di giudizio: Ulteriore obiettivo specifico del corso riguarda la capacità di analizzare e riflettere in forma autonoma  sui contenuti dei testi e sui temi trattati a lezione da sottoporre alla riflessione comune della classe.
Abilità comunicative: A latere di tutti gli obiettivi, il corso mira a sviluppare abilità comunicative in merito ai percorsi di ricerca sul mutamento sociale e sul rapporto tra religione e società.
Capacità di apprendimento: le lezioni e le esercitazioni pratiche mirano a trasmettere l’abilità da parte degli studenti di studiare, approfondire e rielaborare i materiali di studio in modo autonomo.
 

***************************************

The aim of the course is to provide students with the appropriate tools to learn about the fundamental processes of social change with particular reference to the relationship between religion and society.
Knowledge and understanding: first objective of the course is to strengthen the knowledge and skills related to political communication acquired during the three-year degree, with specific reference to the dynamics linked to social change and the relationship between religion and secularization
Ability to apply knowledge and understanding: the second objective of the course is to transmit the practical skills to set up and carry out surveys that extend to the social change context sociology in order to monitor and understand the transformation dynamics connected with religion and the secularization processes
Autonomy of judgment: Another specific objective of the course is the ability to analyze and reflect independently on the contents of the texts and on the topics discussed in class to be submitted to the common reflection of the class.
Communication skills: Alongside all the objectives, the course aims to develop communication skills on the research paths on social change and on the relationship between religion and society.
Learning skills: lectures and practical exercises aim to convey the ability of students to study, deepen and re-elaborate the study materials in an autonomous way.
 

Contenuto e articolazione del corso:

Il corso si articola in tre sezioni, tra loro legate da un percorso conoscitivo che affronterà diversi argomenti e problemi, con approfondimenti su specifiche issues.
a)  Fondamenti di sociologia della religione. Verranno introdotti alcuni nodi teorici e concettuali della sociologia della religione  con particolare riferimento agli autori classici della sociologia - 16 ore
b) Conflitti sociali e religione nel Mediterraneo. In questa sezione si analizzerà l'importanza della regione come fattore di mobilitazione politica nel contesto dei paesi del Medio Oriente-Nord Africa; inoltre  si studierà l'impatto delle divisioni tra sunniti e sciiti nel mondo islamico sulle crisi sociopolitiche attualmente in corso nel contesto mediorientale 24 ore
c) Analisi empirica del rapporto tra religione e politica nei processi di crisi. Partendo da piattaforme online e offline, gli studenti procederanno all’individuazione delle principali cause di mutamento sociale connesse ad aspetti religiosi o che richiamino “la politica del sacro” 8 ore
l corso si articola con un collegamento stretto con i testi adottati.
Tutti i testi vengono affrontati in classe.

***************************************

The course is divided into three sections, linked by a cognitive path that will address different topics and problems, with in-depth analysis on specific issues.
a) Fundamentals of the sociology of religion. Some theoretical and conceptual nodes of the sociology of religion will be introduced with particular reference to the classical authors of sociology - 16 hours
b) Social conflicts and religion in the Mediterranean. In this section we will analyze the importance of the region as a factor of political mobilization in the context of the countries of the Middle East-North Africa; moreover we will study the impact of the divisions between Sunnis and Shiites in the Islamic world on the socio-political crises currently under way in the Middle Eastern context 24 hours
c) Empirical analysis of the relationship between religion and politics in crisis processes. Starting from online and offline platforms, students will proceed to identify the main causes of social change related to religious aspects or that recall "the politics of the sacred" 8 hours
The course maintains h a close connection with the texts adopted.
All texts are addressed in the classroom.

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Risultati attesi: Si auspica che lo studente alla fine del corso sia in grado di identificare autonomamente le principali dinamiche relative al mutamento sociale  come anche di lavorare nella opera di monitoraggio e di raccolta di dati e informazioni sulla relazione tra religione e società e sulla valutazione delle policy ad essa correlate.

***************************************

Expected results: It is hoped that the student at the end of the course will be able to identify autonomously the main dynamics related to social change as well as to work in monitoring and collecting data and information on the relationship between religion and society and on the evaluation of related policies

 

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Nessun prerequisito richiesto/No preconditions required

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

L'esame è orale ed è volto a valutare una adeguata padronanza e consapevolezza degli ambiti di studio, del lessico e delle principali strategie di sociologia del mutamento e del rapporto tra religione e società.
L'esame ha la funzione di valutare: 1. livello di apprendimento dei concetti di base della disciplina; 2. capacità di orientarsi rispetto ai possibili disegni di ricerca in relazione agli obiettivi stipulati; 3. capacità critiche e di collegamento fra i testi studiati.
L'esame orale valuterà inoltre le capacità di analisi e riflessione in autonomia e la capacità di applicare le conoscenze acquisite in modo competente a problemi concernenti le principali issues del mutamento sociale.

***************************************

The exam is oral and aims to evaluate an adequate mastery and awareness of the areas of study, the lexicon and the main strategies  about social change and relation between religion and society.
The exam has the function of evaluating: 1. level of learning of the basic concepts of the discipline; 2. ability to orientate themselves with respect to possible research drawings in relation to the stipulated objectives; 3. Critical skills and connection between the texts studied.
The oral examination will also evaluate the analytical and reflection skills independently and the ability to apply the acquired knowledge in a competent manner to problems concerning the main issues of social change.

A chi è rivolto il corso:

Il corso è rivolto agli studenti di 2 anno della biclasse in cui si colloca l'insegnamento.

Come ottenere la tesi:

Presentare un progetto di ricerca con la bibliografia essenziale.

Metodi didattici:

Lezioni frontali utili al raggiungimento della padronanza del lessico e delle strategie di ricerca nel campo dell'analisi del mutamento sociale e del rapporto tra religione e laicità.
Simulazioni ed approfondimenti, finalizzati all’acquisizione delle competenze di tipo metodologico nella gestione delle principali tecniche di rilevazione e analisi dei dati impiegati per monitorare e valutare il mutamento sociale e i modelli di governance ad esso correlati.

***************************************

Lectures useful for achieving mastery of vocabulary and research strategies in the field of social change and relation between religion and society.
Simulations and in-depth analysis, aimed at the acquisition of methodological skills to manage the main data collection and analysis techniques used to monitor and evaluate social change and the related models of governance.

Modalità di valutazione della frequenza:

La frequenza alle lezioni è raccomandata/Attendance is recommended

Testi d'esame:

 

1) R. Gritti, LA POLITICA DEL SACRO, Guerini Editore

In alternativa in caso di utilizzo del testo La politica del sacro nei corsi di laurea triennale:

G. Campani, A. Hagi, ( a c. di), 2014, Conflitti sociali e religione nel Mediterraneo. Riflessioni teoriche e studi di caso. Pagliai Editore

2) R. Gritti, G. Anzera, Partigiani di Ali, 2007, Guerini, Milano

3) P. Laurano, Max Weber. Per una sociologia dell'Islam, in Sociologia e Ricerca Sociale, 112, 1, 2017, pp. 69-95