corso

Semestre : 2° semestre

Scienze semiotiche del testo e dei linguaggi

Settore scientifico disciplinare : M-FIL/05

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Tuesday, 26 February, 2019

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

In accordo con il più ampio quadro formativo del corso di studio, l'insegnamento di Scienze semiotiche del testo e dei linguaggi intende promuovere la conoscenza delle principali teorie e degli strumenti elaborati dalla semiotica per l’analisi e la produzione di testi nella comunicazione pubblica. Accanto ad un più generale percorso storico-teorico finalizzato a fornire le conoscenze di base per la comprensione dei principali aspetti della disciplina e a mettere in luce il ruolo da essa svolto nello sviluppo delle scienze della comunicazione, verranno approfonditi specifici aspetti concettuali e metodologici per l’analisi e la produzione di diversi tipi di prodotti mediali (nell’ambito della pubblicità, della informazione giornalistica e della comunicazione politica), con particolare attenzione alla dimensione verbale.

According to the expected learning outcomes of the Study Programme, the Course of General Semiotics aims at providing students with the basic concepts and tools of Semiotics for the analysis and production of texts in the field of Public Communication. The main part of the course will regard origins and development of contemporary Semiotics as a basic knowledge to understand the role of this subject in the field of communication and language sciences. Another part will be dedicated to analyze specific communicative products (mainly about advertising, newspapers information, political communication) in order to improve the abilities to produce and analyze different kinds of texts for different kinds of addressees.

Contenuto e articolazione del corso:

L’articolazione del corso prevede accanto ad un più generale percorso storico-teorico finalizzato a fornire le conoscenze di base per la comprensione dei principali aspetti della disciplina e a mettere in luce il ruolo da essa svolto nello sviluppo delle scienze della comunicazione (48 ore), diversi approfondimenti di specifici aspetti concettuali e metodologici per l’analisi e la produzione di diversi tipi di prodotti mediali (nell’ambito della pubblicità, della informazione giornalistica e della comunicazione politica), con particolare attenzione alla dimensione verbale (24 ore). 

Questi, in sintesi, i principali nuclei tematici:

  • Le basi della semiotica contemporanea: Peirce, Saussure, Hjelmslev
  • La semiotica generativa di Greimas
  • La semiotica come critica sociale: Barthes
  • La semiotica interpretativa di Eco
  • Pragmatica illocutoria e pragmatica enunciativa
  • Applicazioni della teoria enunciativa al discorso politico, pubblicitario e giornalistico
  • Il problema degli impliciti: applicazioni al discorso giornalistico e pubblicitario
  •  La modalizzazione e le sue applicazioni
  • L’argomentazione: origini e applicazioni al discorso politico, giornalistico e pubblicitario

 

The Course is articulated in two parts, which are strictly interconnected. The theoretical one (48 hours) aims at providing students with the basic concepts and tools of Semiotics as a basic knowledge to understand the role of this subject in the field of communication and language sciences. Another part will be dedicated to analyze specific communicative texts (mainly in the fields of advertising, newspapers information, political communication) in order to improve the abilities of the students to produce different kinds of texts for different kinds of addressees.

The following issues will be focused:

  • Founders of contemporary semiotics: Peirce, Saussure, Hjelmslev
  • Greimas and the generative semiotics
  • Semiotics as critics of society: Barthes
  • Eco and his interpretative semiotics
  • Illocutionary Pragmatics and enunciative pragmatics
  • Applications of the Enunciation Theory at political discourse, advertising and journalism
  • Implicitness and his applications at journalism and advertising
  • Modality, Hedges and Mitigations: applications
  • Argumentation: origin and applications at political discourse, journalism and advertising

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Al completamento del corso lo studente 

A. dovrà dimostrare di conoscere le principali teorie e la relativa terminologia della semiotica contemporanea, e di saperne comprendere gli sviluppi anche in relazione a discipline contigue (linguistica, retorica, pragmatica) (prova orale relativa a conoscenze e capacità di comprensione);

B. sarà in grado di scegliere e applicare le risorse semiotico-discorsive più idonee all’analisi e alla produzione di diversi tipi di testi, anche tenendo conto della specificità del destinatario (prova orale relativa alla capacità di applicare conoscenza e comprensione);

D. Saprà presentare in modo chiaro e argomentato le tematiche affrontate nel corso, usando una terminologia adeguata (prova orale relativa alle abilità comunicative);

E. Sarà in grado di intraprendere autonomi percorsi di approfondimento, anche interdisciplinare, delle questioni affrontate nel corso, a partire dalle discussioni condotte in aula e dalle indicazioni bibliografiche fornite durante il corso.

 

At the end of the course the student will demonstrate:

A. to know the main theories of contemporary semiotics and their specific terminology, and to understand their origins and developments in the field of contemporary human and social sciences (oral exam about knowledge and understanding);

B. to be able to select and apply the semiotic tools to the analysis of different types of text, taking in account different types of receivers (oral exam about applying knowledge and understanding);

D. to be able to communicate in a clear way the issues of the course, using the appropriate terminology (oral exam about the communication skills);

E. to be able to go into the issues of the course with autonomous in-depth studies, starting from the debates carried out in the classroom and the given bibliographic suggestions (learning skills).

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Non sono previste propedeuticità

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Esame orale

Lo studente otterrà il massimo del punteggio se dimostrerà di conoscere le principali teorie semiotiche e i loro sviluppi anche in relazione a discipline contigue; se saprà condurre un’analisi testuale secondo i modelli studiati; se presenterà in modo chiaro e argomentato le tematiche affrontate nel corso, usando una terminologia adeguata.

L’esame sarà superato con la sufficienza mostrando di conoscere almeno le principali teorie e i principali strumenti dell’analisi semiotica.

 

Oral exam

The Assessment of expected learning outcomes will take place in oral form and will be articulated on the basis of three questions about.

To get full marks the student will have to demonstrate a) to have an in-depth Knowledge of the main theories of contemporary semiotics, their origins and developments in the field of contemporary human and social sciences; b) to be able to analyse a text on the basis of the studied examples; c) to be able to use the appropriate terminology in a clear way.

To get a pass mark the student will have to demonstrate to know at least the main theories and principal tools of contemporary semiotics.

 

A chi è rivolto il corso:

L'insegnamento è rivolto agli studenti iscritti al secondo anno del Corso di Laurea Triennale in Comunicazione pubblica e d'impresa.

Come ottenere la tesi:
Metodi didattici:

Il corso adotta il modello delle lezioni frontali e prevede momenti di discussione aperta finalizzati a promuovere le capacità riflessive ed espositive degli studenti, che verranno sollecitate in particolare nella parte dedicata ad approfondimenti di tipo applicativo.

The course will be articulated in lectures, aimed at providingstudents with the basic concepts and tools of Semiotics. Open discussions will be held, in particular in the applicatives parts, in order to improve the communication skills and the reflective capacity of students.

 

Modalità di valutazione della frequenza:
Testi d'esame:

1)         S. Traini, Le basi della semiotica, Bompiani, 2013

2)         D. Antelmi, Comunicazione e analisi del discorso, Utet, 2012

3)         Un testo a scelta tra i seguenti

  • C. Caffi, Pragmatica. Sei lezioni, Carocc
  • R. Barthes, Il senso della moda, a cura di G. Marrone, Einaudi, 2006
  • U. Eco, Lector in fabula, Bompiani, 1979 e successive ristampe, capp. 1-7
  • G. Marrone, Introduzione alla semiotica del testo, Laterza, 2011
  • P. Polidoro, Che cos’è la semiotica visiva, Carocci, 2008 e successive ristampe
  • S. Traini, Semiotica della comunicazione pubblicitaria, Bompiani (cap. 1-5)
  • F. Santulli, Le parole del potere, il potere delle parole, Angeli, 2005, pp. 49-132 + P. Desideri, La comunicazione politica: dinamiche linguistiche e processi discorsivi, in S. Gensini, Fare comunicazione, Carocci, 2006, pp. 165-192.