corso

Numero di crediti :9

Semestre : 2° semestre

Comunicazione d'Impresa | Laboratorio di Strategie Pubblicitarie

Settore scientifico disciplinare : SECS-P/10 - SPS/08

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Monday, 25 February, 2019

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Obiettivi formativi:

Questo corso affronta il tema del governo della comunicazione d'impresa da un punto di vista teorico e pratico: presentando gli strumenti manageriali e le tecniche operative, anche attraverso case-studies e testimonianze.

Dopo aver fornito le nozioni base riguardati gli strumenti di comunicazione e le relative modalità di pianificazione, verrà illustrato come utilizzarli in modo coordinato e sinergico per far fronte alle diverse necessità comunicative dell'impresa: istituzionale, finanziaria, organizzativa e di marketing.

Al termine del corso lo studente avrà acquisito gli strumenti base e sarà consapevole delle informazioni necessarie per poter predisporre un efficace piano di comunicazione aziendale con relativo budget.

Contenuto e articolazione del corso:

Laboratorio di Strategie Pubblicitarie (25 febbraio - 19 marzo 2019) a cura di Laura Minestroni:

  • Introduzione alla comunicazione d’impresa
  • Gli strumenti di comunicazione: owned, earned & paid media
  • Introduzione al brand 
  • Ruoli e funzioni della marca (Identità, immagine)
  • Identità, immagine e posizionamento
  • Corporate e brand architecture
  • Brand portfolio, brand extension, co-branding
  • Brand Equity
  • Il consumer insight

Comunicazione d’Impresa (25 marzo - 28 maggio 2019) a cura di Stella Romagnoli:

  • Il target di comunicazione, le personas
  • Paid media: Advertising ATL e BTL, direct response, eventi, sponsorizzazioni, product placement e branded content
  • Pianificazione dei mezzi off e online, con particolare riguardo a Google Ads e Facebook Business
  • Il funzionamento della pubblicità e la strategia creativa
  • Il processo di realizzazione della campagna pubblicitaria
  • L'agenzia di pubblicità: organizzazione e ruoli
  • Le ricerche sull'efficacia della pubblicità
  • Owned media: sito web, properties social, punto vendita e venditori, packaging, ecc.
  • Earned media: PR e rapporti con la stampa e gli opinion makers (off e online)
  • Le aree della comunicazione aziendale: comunicazione istituzionale, economico-finanziaria, organizzativa e di marketing
  • Come si prepara un piano di comunicazione
  • Come si fa una presentazione
  • Come si prepara e di quali informazioni bisogna disporre per definire il budget della comunicazione
Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

ll corso intende fornire conoscenze e competenze sulla gestione della comunicazione d'impresa, con particolare riguardo al brand, alla pubblicità e alla comunicazione digitale.

Nello specifico lo studente imparerà:

  • A conoscere gli elementi e le dimensioni che compongono una marca per impostare una brand strategy
  • A comprendere l'identità e l'immagine della marca ai fini di creare una comunicazione efficace e coerente 
  • Come funziona il processo di creazione di una campagna pubblicitaria: i ruoli organizzativi, il processo creativo, come si costruisce il ricordo, ecc.
  • Come calcolare copertura, frequenza e GRP's di un piano mezzi pubblicitario
  • I parametri di pianificazione del digitale (Impressions, CPM, CPC, CPA) e come si pianificano Google Ads e Facebook Business 
  • Quali sono le caratteristiche di un sito web efficace
  • Come utilizzare i social media per la comunicazione aziendale
  • Quali sono le proprietà comunicative dei punti vendita fisici e del packaging
  • L'organizzazione delle PR aziendali e come funziona un ufficio stampa
  • Le caratteristiche comunicative delle sponsorizzazioni e come valutare una proposta di sponsorizzazione, product placement o branded content.
  • Quali obiettivi di comunicazione si possono raggiungere con gli eventi e le fiere
  • Quali sono e a cosa servono gli strumenti di comunicazione Direct Response
  • Metodologie di ricerca sull'efficacia della comunicazione e dell'immagine di marca.
  • Quali sono e dove trovare le informazioni necessarie per impostare una strategia di comunicazione con relativa proposta di budget
  • Come si fa una presentazione efficace (in azienda)
Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

E' utile la conoscenza della lingua inglese. Durante il corso verranno presentati materiali e video in inglese.

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:
Studenti frequentanti:
Il voto finale sarà costituito dalla media delle tre valutazioni, ognuna di pari peso:
1. Voto finale del Laboratorio di Strategie Pubblicitarie
2. Voto finale del lavoro di gruppo del Corso di Comunicazione d’Impresa
3. Voto del test scritto da 30’ (sull’intero programma) che verrà somministrato durante gli appelli d’esame.
In mancanza dei voti al punto 1. e/o 2. (o qualora non si voglia considerarli) sarà possibile fare un esame orale al termine del test scritto.
 
Studenti non frequentanti:
Test scritto di 30' ed esame orale sulla base delle slide presentate in aula (e gli altri materiali scaricabili dala webcattedra e dal sito www.romagnolicomunicazione.com) e dei libri di testo inseriti nella sezione "testi d'esame".
 
A chi è rivolto il corso:

Studenti del terzo anno del Corso di laurea Triennale in "Comunicazione pubblica e d'impresa".

Il corso è rivolto a chiunque sia interessato agli strumenti di comunicazione aziendale, in particolar modo al brand, alla pubblicità e ai media digitali.

Durante le lezioni saranno presentati diversi casi pratici e gli studenti avranno la possibilità di applicare le conoscenze teoriche con le esercitazioni del laboratorio; e svolgere una gara tra gruppi simulando un’agenzia di pubblicità, in modo da entrare nel merito degli argomenti trattati e comprenderli appieno

Come ottenere la tesi:

Lo studente che intenda proporre una tesi deve presentare un presentare un progetto scritto da proporre al docente e discuterne al ricevimento.

Metodi didattici:
Il corso si svolgerà alternando lezioni tradizionali a presentazioni di case-study e testimonianza sugli argomenti trattati da parte di professionisti del settore.
Gli studenti avranno la possibilità di verificare la comprensione degli argomenti presentati con assessment formativi tramite il gioco online Kahoot.
Durante il laboratorio verranno svolte esercitazioni il cui esito contribuirà alla valutazione finale per i frequentanti.
Si svolgerà inoltre una gara a squadre tra studenti, che simuleranno il lavoro di un'agenzia nella preparazione e pianificazione di una campagna pubblicitaria Facebook/Instagram. Anche in questo caso, per i frequentanti, il voto ottenuto sarà valido per l’esame finale.
 
Modalità di valutazione della frequenza:
Registrazione della presenza in aula al termine della prima e seconda parte della lezione (1h30' x 2) in modo digitale o con firma.
 
Saranno ritenuti frequentanti gli studenti con almeno il 70% delle ore di presenza al corso. (33 moduli di presenza su 48).
 
Testi d'esame:
Il Manuale della Marca. Consumatori, Cultura, Società di Laura Minestroni. Fausto Lupetti editore, 2010
Solo i capitoli da 5 a 10: da pag. 119 a pag. 270:
5. ruoli e funzioni della marca
6. identità della marca
7. significanti della marca
8. percezione e vissuto della marca
9. posizionamento
10. corporate e brand
 
2. Pubblicità: teorie e tecniche di Mauro Ferraresi, Carocci editore, 2017
Tutto il libro con esclusione dei seguenti capitoli:
5. la retorica in pubblicità
6. la creatività
7. gli stili creativi
9. psicologia, neuroscienze e pubblicità
14. pubblicità sociale
15. pubblicità progresso
 
Ulteriori materiali di studio e articoli di approfondimento sugli argomenti trattati in aula verranno forniti agli studenti attraverso la webcattedra.
 
Per quanto riguarda il corso di Comunicazione d'Impresa (Stella Romagnoli) gli studenti frequentanti potranno prepararsi ESCLUSIVAMENTE sulle slide presentate in aula e gli altri materiali scaricabili dal sito https://www.stellaromagnoli.com/Sapienza_2019/index.html. Non verrà chiesto NULLA che non sia stato presentato in aula.
Per gli studenti non frequentanti lo studio delle slide può essere integrato con i libri di testo (in caso queste fossero poco chiare).
Materiali del corso: