corso

Numero di crediti :9

Semestre : 1° semestre

Comunicazione pubblica e istituzionale/ Laboratorio di comunicazione organizzativa

Settore scientifico disciplinare : SPS/08

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Tuesday, 24 September, 2019

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Obiettivo del corso è fornire una conoscenza dei modelli, degli ambiti di applicazione e delle strategie della comunicazione pubblica.

Il corso mira a dotare gli studenti di strumenti progettuali e analitici applicati alla comunicazione pubblica, con particolare, ma non esclusivo, riferimento alle piattaforme digitali e social.

Il corso si propone, inoltre, di sviluppare conoscenze di base nell'ambito della comunicazione d'emergenza e della comunicazione della salute.

Contenuto e articolazione del corso:

Il corso è tenuto dalla prof.ssa Francesca Comunello, il laboratorio dalla prof.ssa Patrizia Cinti.

Il corso si articola nelle seguenti sezioni:

- il quadro teorico, le definizioni, i modelli della comunicazione pubblica e istituzionale

- il quadro normativo, gli strumenti, le figure professionali della comunicazione pubblica

- la digitalizzazione della PA

- i media digitali e social nella comunicazione pubblica

- la comunicazione (digitale) d'emergenza

- la comunicazione (digitale) della salute

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:
Conoscenza e capacità di comprensione
Il corso punta a sviluppare padronanza rispetto al lessico e ai modelli teorici e applicativi della comunicazione pubblica. Le conoscenze acquisite offriranno una base di riferimento per comprendere le trasformazioni della comunicazione pubblica, nelle sue diverse articolazioni e con particolare (ma non esclusiva) attenzione agli scenari digitali. Al termine del corso, inoltre, gli studenti avranno acquisito conoscenza e comprensione dei fenomeni legati alla comunicazione d'emergenza e alla comunicazione della salute.
 
Conoscenza e capacità di comprensione applicate
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di analizzare strategie e campagne di comunicazione pubblica; saranno in grado di analizzare strategie di comunicazione d'emergenza e della salute; saranno in grado di delineare i punti salienti di una strategia di comunicazione pubblica.
 
Capacità critiche e di giudizio
Attraverso momenti di discussione durante le lezioni, gli studenti saranno incoraggiati a sviluppare autonomia e capacità di giudizio rispetto a contenuti e strategie della comunicazione pubblica
 
Capacità di comunicare quanto si è appreso.
Gli studenti frequentanti potranno realizzare per la prova orale che conclude le attività del corso una breve presentazione di una idea progettuale per una campagna di comunicazione pubblica o l'analisi di un caso. Saranno incoraggiati momenti di confronto e di esposizione di lavori progettuali, con attenzione specifica all'acquisizione di un lessico specialistico e di capacità di public speaking.
 
Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Non sono previste propedeuticità, si raccomanda di aver sostenuto gli esami di primo e secondo anno del settore SPS/08

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

L’esame è orale ed è incentrato sulla discussione dei testi e dei documenti previsti nel programma e sulla discussione degli elaborati risultato dei lavori di gruppo. L'esame è volto a valutare un'adeguata consapevolezza dei contenuti, del lessico e degli strumenti della comunicazione pubblica e istituzionale. L'esame valuterà inoltre la capacità di analisi e di argomentazione in merito ad alcuni esempi di comunicazione pubblica e organizzativa e la capacità di comunicare le conoscenze acquisite.

Per gli studenti frequentanti, possono essere previste presentazioni in itinere dei lavori di gruppo (da tenersi durante le lezioni), che concorreranno al voto finale.

L'esame del Corso e del Laboratorio si svolge  nello stesso luogo e nella stessa data. La parte del Corso viene svolta con la prof.ssa Comunello; l'esame del Laboratorio si svolge con la prof.ssa Cinti.

Il voto finale è il risultato della ponderazione tra il voto avuto nell'esame del Corso e il voto avuto nell'esame del Laboratorio

A chi è rivolto il corso:

Il Corso e il Laboratorio si rivolgono agli studenti del Corso di laurea in Comunicazione pubblica e d’impresa e agli studenti di altri corsi dell’Ateneo  che hanno inserito questo insegnamento tra quelli a scelta

Come ottenere la tesi:

Le tesi vengono assegnate, dalla prof.ssa Comunello, sulla base della valutazione di un progetto di tesi che includa:

- titolo provvisorio

- definizione del problema di studio e obiettivi

- metodo

- indice provvisorio

- bibliografia e sitografia

Gli studenti sono invitati a leggere le procedure previste dal Dipartimento: http://www.coris.uniroma1.it/didattica/tesi-procedure-e-calendario/procedure-lauree-triennali-i-cdl-di-esclusiva-pertinenza-del-coris

Dopo l'approvazione del progetto di tesi è necessario dedicarsi a un lavoro di ricerca bibliografica, sotto la supervisione della docente e, solo dopo aver acquisito un adeguato corpus di conoscenze sull'argomento prescelto, potrà iniziare la fase di scrittura. Poiché anche la correttezza formale e stilistica dell'elaborato sono oggetto di valutazione, si raccomanda di rileggere con attenzione quanto scritto, prima di consegnarlo (via email) alla docente. La prima consegna dovrà essere di poche pagine (non più di una decina, non meno di quattro), per dare modo alla docente di verificare la scrittura e la correttezza formale dell'elaborato.

Non saranno accettate pratiche scorrette, come per esempio il plagio (riportare brani non originali, tratti da libri, articoli, siti web, senza citare la fonte).

Metodi didattici:

Il corso prevede lezioni frontali, analisi di casi, testimonianze di esperti e lavori di gruppo da svolgersi in aula, sotto la supervisione della docente

Modalità di valutazione della frequenza:

Saranno considerati studenti frequentanti coloro che partecipano attivamente al lavoro di gruppo e alle esercitazioni in aula

Testi d'esame:

Il programma d'esame si articola in testi relativi al corso e testi relativi al laboratorio

Testi per studenti frequentanti

Testi del corso

Il programma del corso, per studenti frequentanti, è composto da due libri e tre articoli scientifici.

Libri:

1. G. Ducci, Relazionalità consapevole. La comunicazione pubblica nella società connessa, Franco Angeli, Milano 2017

2. A. Lovari, Social media e comunicazione della salute. Profili istituzionali e pratiche digitali, Guerini, Milano, 2017

Articoli

1. Comunello, F., & Mulargia, S. (2017). Tra risposte protocollate e «social sensing». L'uso dei social media per la comunicazione d'emergenza nelle istituzioni locali italiane. Sociologia e Ricerca Sociale, (112)

2. Faccioli, F. (2016). Comunicazione pubblica e media digitali: la prospettiva del public engagement. Problemi dell'informazione 1/2016

3. Un articolo a scelta dello studente tra:

a. Solito, Pezzoli, Materassi (2019). Prove di "maturità". Social media e bisogni informativi della cittadinanza. Problemi dell'informazione 2/2019

b. Binotto, M., Panarese, P., & Parisi, S. (2019). Networked activism e reframing di una campagna pubblica. Strategie comunicative e partecipazione politica nella contestazione al Fertility Day. Comunicazione politica, 20(2), 173-196.

c. Comunello, F., Mulargia, S., & Parisi, L. (2017). «Non guardarmi, non ti sento». Processi di sense giving nella controversia sui vaccini infantili tra gli utenti di Facebook. Problemi dell'informazione, 42(3), 431-458.

d. Un ulteriore articolo selezionato nel numero monografico 1/2016 di Problemi dell'informazione (non possono essere selezionate le rubriche o l'introduzione al numero monografico)

Testi del laboratorio

L'esame degli studenti che avranno partecipato tutte le attività del Laboratorio si svolgerà con la presentazione delle attività svolte e sui seguenti testi:

 a. Strati Antonio, La comunicazione organizzativa, Editore Carocci, Roma
2013 (solo i capitoli indicati dalla docente durante le lezioni)

b. Modello Europeo DigComp2.1, link per la consultazione e la versione
in PDF: https://goo.gl/9qsFRr

 

Testi per studenti non frequentanti

Testi del corso

Il programma del corso, per studenti non frequentanti, è composto da due libri e cinque articoli scientifici.

Libri:

1. G. Ducci, Relazionalità consapevole. La comunicazione pubblica nella società connessa, Franco Angeli, Milano 2017

2. A. Lovari, Social media e comunicazione della salute. Profili istituzionali e pratiche digitali, Guerini, Milano, 2017

Articoli

1. Comunello, F., & Mulargia, S. (2017). Tra risposte protocollate e «social sensing». L'uso dei social media per la comunicazione d'emergenza nelle istituzioni locali italiane. Sociologia e Ricerca Sociale, (112)

2. Faccioli, F. (2016). Comunicazione pubblica e media digitali: la prospettiva del public engagement. Problemi dell'informazione 1/2016

3. Solito, Pezzoli, Materassi (2019). Prove di "maturità". Social media e bisogni informativi della cittadinanza. Problemi dell'informazione 2/2019

4. Binotto, M., Panarese, P., & Parisi, S. (2019). Networked activism e reframing di una campagna pubblica. Strategie comunicative e partecipazione politica nella contestazione al Fertility Day. Comunicazione politica, 20(2), 173-196.

5. Comunello, F., Mulargia, S., & Parisi, L. (2017). «Non guardarmi, non ti sento». Processi di sense giving nella controversia sui vaccini infantili tra gli utenti di Facebook. Problemi dell'informazione, 42(3), 431-458.

Uno degli articoli di cui ai punti 3, 4 e 5 può essere sostituito con un ulteriore articolo a scelta dello studente selezionato nel numero monografico 1/2016 di Problemi dell'informazione (non possono essere selezionate le rubriche o l'introduzione al numero monografico)

Testi del laboratorio

Gli studenti che non parteciperanno alle attività pratiche del Laboratorio devono studiare integralmente i seguenti testi:

a. Strati Antonio, La comunicazione organizzativa, Editore Carocci, Roma
2013

b. Modello Europeo DigComp2.1, link per la consultazione e la versione
in PDF: https://goo.gl/9qsFRr