corso

Numero di crediti :9

Semestre : 1° semestre

Metodologia della ricerca sociale

Settore scientifico disciplinare : SPS/07

Numero di crediti :9

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Monday, 23 September, 2019

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il corso ha l’obiettivo di introdurre gli studenti alla metodologia della ricerca sociale, fornendo una prima dotazione di concetti e strumenti utili alla progettazione, alla raccolta e all’analisi dei dati.

Contenuto e articolazione del corso:

Il corso si articola in tre moduli didattici, relativi a (1) progettazione, (2) raccolta dei dati (3) analisi dei dati.

I Modulo - La progettazione

Strategie e disegni di ricerca scientifico-sociale. Possibili classificazioni dei disegni di ricerca sociale. Problemi, concetti, indicatori e indici. Validità e affidabilità. La nozione di variabile. Classificazione e misurazione.

Calendario delle lezioni del I Modulo (orientativo):

23/09/2019: Introduzione al corso; Strategie e disegni di ricerca scientifico-sociale

25/09/2019: Possibili classificazioni dei disegni di ricerca sociale

30/09/2019: Problemi, concetti, indicatori, indici

02/10/2019: Validità e affidabilità I

07/10/2019: Classificazione e misurazione I

09/10/2019: Classificazione e misurazione II

14/10/2019: Validità e affidabilità II

16/10/2019: La nozione di variabile

21/10/2019: Procedure e strumenti di costruzione della base empirica: inchiesta campionaria

23/10/2019: PRIMA PROVA D'ESONERO

 

II Modulo -  La raccolta dei dati

Strategie di campionamento e di selezione dei casi di studio. Procedure e strumenti di costruzione della base empirica: approcci quantitativi e qualitativi. L’uso delle scale nella rilevazione degli atteggiamenti.

Calendario lezioni II Modulo (orientativo):

28/10/2019: Procedure e strumenti di costruzione della base empirica: esperimento e quasi-esperimento

30/10/2019: L'uso delle scale nella rilevazione degli atteggiamenti I

04/11/2019: L'uso delle scale nella rilevazione degli atteggiamenti II

06/11/2019: Simulazione di costruzione di un questionario

11/11/2019: Strategie di campionamento e di selezione dei casi di studio

13/11/2019: Tecniche di ricerca qualitativa

18/11/2019: Tecniche di ricerca qualitativa (l'intervista in profondità; l'analisi dei documenti)

20/11/2019: SECONDA PROVA D'ESONERO

 

III Modulo – L’analisi dei dati

Sistemi di registrazione e archiviazione del dato. Logiche e strategie di organizzazione, elaborazione e analisi di dati quantitativi e qualitativi. Procedure preliminari all’analisi dei dati quantitativi: progettazione, costruzione e gestione di una matrice di dati. Aggregazione dei dati e tecniche di costruzione degli indici empirici. Coefficienti di significatività e di associazione. L’analisi monovariata. Modelli di relazione tra variabili. L’analisi bivariata. Logica dell'analisi trivariata.

 

Calendario lezioni III Modulo (orientativo):

25/11/2019: Logiche e strategie di organizzazione, elaborazione e analisi di dati quantitativi e qualitativi: progettazione, costruzione e gestione di una matrice di dati

27/11/2019: Aggregazione dei dati e tecniche di costruzione degli indici empirici

02/12/2019: Ancora sugli indici empirici; L'analisi monovariata

04/12/2019: L'analisi bivariata

09/12/2019: Logica dell'analisi trivariata

11/12/2019: III ESONERO

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Capacità di lettura e interpretazione teorica e metodologica di dati provenienti da ricerche sociali. Capacità di impostazione e di realizzazione, con il sostegno di un tutor, di disegni di ricerca sociale. Capacità di esplorazione e di prima analisi, con il sostegno di un tutor, di basi di dati relativi a indagini sociali.

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Il corso può essere proficuamente frequentato da chi abbia già sostenuto almeno gli insegnamenti sociologici (SPS/07 e SPS/08) e quello di psicologia sociale (M-PSI/05) previsti nel primo anno del percorso formativo.

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

La verifica delle conoscenze apprese avviene mediante lo svolgimento di una prova orale sui temi trattati durante il corso. Dirante il corso sono previste 3 prove di valutazione intermedia delle conoscenze apprese (Prove di esonero), che si svolgeranno con modalità scritta. Ciascuna prova si terrà al termine di ognuno dei 3 moduli didattici in cui è diviso il corso, e sarà incentrata sui temi trattati nel corso delle lezioni.

A chi è rivolto il corso:

Agli studenti iscritti ad anni di corso successivi al primo, presso il Corso di laurea in Comunicazione pubblica e d'impresa.

Come ottenere la tesi:

La tesi può essere richiesta presentando un progetto scritto, corredato di bibliografia, dello studio che si intende realizzare, su un argomento proposto autonomamente dallo studente oppure scelto nell'ambito di quelli proposti dai docenti.

Metodi didattici:

Il corso è articolato in due incontri settimanali, uno della durata di 4 ore, l'altro di 2. A partire da quest'anno, le lezioni da quattro ore per la maggior parte saranno ripartite in una prima sezione dedicata alla presentazione teorica degli argomenti e a una seconda di lavoro collettivo, verifica e approfondimento. Questo approccio didattico "maieutico" implicherà la massima partecipazione da parte degli studenti, che avranno così l'opportunità di rendere tangibili le conoscenze apprese sul piano teorico, per poterle riportare su quello pratico-operativo.

Modalità di valutazione della frequenza:

Pur non essendo prevista la frequenza obbligatoria, si raccomanda agli studenti di seguire il corso per poter apprendere - anche attraverso la pratica - le basi di come si fa ricerca empirica nel campo delle scienze sociali.

Testi d'esame:

I testi d'esame si riferiscono ai 3 moduli didattici di cui si costituisce il corso

I Modulo

M.S. Agnoli, 2004, Il disegno della ricerca sociale, Roma, Carocci.

A. Marradi, 2007, Metodologia delle scienze sociali, Bologna, il Mulino [capp. III, VI, VII (fino al 7.4), VIII (par. 1-2-3-4-5)].

Dispense delle lezioni (scaricabili dalla webcattedra)

II Modulo

P. Corbetta, 2014, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Bologna, il Mulino [capp. IV, V, VI, VII, IX, XI]. (Per chi fosse in possesso dell'edizione precedente (ed. 1999), i capitoli da studiare sono V, VI, VIII, X).

Dispense delle lezioni (scaricabili dalla webcattedra)

III Modulo

P. Corbetta, 2014, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Bologna, il Mulino [capp. XIII, XIV]. (Per chi fosse in possesso dell'edizione precedente (ed. 1999), i capitoli da studiare sono XII, XIII).

S. Nobile, 2008, La chiusura del cerchio. La costruzione degli indici nella ricerca sociale, Roma-Acireale, Bonanno [introduzione; capp. II, III, testo scaricabile anche dalla webcattedra].

Dispense delle lezioni (scaricabili dalla webcattedra)

Materiali del corso:
  1. PDF icon 01 Introduzione alla metodologia della ricerca sociale
  2. PDF icon 02 Classificazione e misurazione
  3. File Esercitazione in aula: la classificazione
  4. PDF icon 04 Procedure e strumenti di costruzione della base empirica: l’inchiesta campionaria
  5. PDF icon 07 Strategie di campionamento e di selezione dei casi di studio
  6. PDF icon 09 Procedure e strumenti di costruzione della base empirica - L’osservazione
  7. PDF icon 10 Procedure e strumenti di costruzione della base empirica - L’intervista in profondità.pdf
  8. PDF icon 11 Procedure e strumenti di costruzione della base empirica - L'analisi dei documenti.pdf
  9. PDF icon La chiusura del cerchio - versione studenti.pdf
  10. PDF icon 05 L'uso delle scale nella rilevazione degli atteggiamenti
  11. PDF icon 13 Logiche e strategie di organizzazione, elaborazione e analisi di dati quantitativi e qualitativi
  12. PDF icon 14 Aggregazione dei dati e tecniche di costruzione degli indici empirici
  13. PDF icon 16 L'analisi monovariata
  14. PDF icon 12 Progettazione, costruzione e gestione di una matrice di dati
  15. PDF icon 17 L'analisi bivariata (associazione e cograduazione)
  16. PDF icon 18 L'analisi bivariata (analisi della varianza e correlazione)