corso

Numero di crediti :6

Semestre : 2° semestre

Marketing Strategico

Settore scientifico disciplinare : SECS P/08

Numero di crediti :6

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Wednesday, 26 February, 2020

Semestre : 2° semestre

Iscrizione al corso : Open
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il corso svolge una funzione di raccordo tra le conoscenze di base della materia e l'avvio di un percorso specialistico e approfondito sui temi del marketing, coerentemente con il Corso di Laurea. Nello specifico, oltre agli obiettivi formativi propri dell'insegnamento del Marketing Strategico, il corso intende anche contribuire a rendere omogeneo il livello di conoscenza della disciplina, ponendosi al primo anno del CdL in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa e rivolgendosi a studenti provenienti da percorsi triennali differenti.   

Contenuto e articolazione del corso:

I parte - I principali argomenti (10 ore). Ripasso dei concetti base di  marketing. Contestualizzazione e omogeneizzazione:

impresa e mercato: ruolo e funzioni del marketing;

il sistema impresa le sue relazioni con l'ambiente;

analisi della domanda, dell'offerta e sistema informativo di marketing;

creazione di valore e definizione degli obiettivi d'impresa con particolare riferimento ai modelli di business, segmentazione, definizione delle strategie competitive e sistemi di misurazione controllo;

definizione del sistema d'offerta, dal prodotto al brand fino alle scelte distributive.

II parte - I principali argomenti (26 ore incluse testimonianze, casi di studio ed esercitazioni). La conoscenza e l'implementazione del marketing strategico e degli strumenti di marketing management:

la pianificazione strategica;

la strategia di crescita;

nuovi modelli di business, integrazione di modelli di business e reti;

comunicazione strategica di marketing;

trade marketing e gestione delle vendite;

gestione delle relazioni coi clienti;

marketing sostenibile, retail marketing, service marketing e marketing internazionale.

III parte. I principali argomenti (6 ore). La specializzazione e il focus secondo le aree di interesse strategico emergenti.

Durante il corso sono previste esercitazioni e simulazione d'esame (6 ore).   

 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

I principali obiettivi formativi sono:

1) acquisire una conoscenza critica del marketing strategico, le sue fasi evolutive, il ruolo nel governo dell'impresa, i processi di definizione e implementazione delle strategie, con particolare attenzione al ruolo del digitale;

2) essere in grado di discernere e valutare strategie di marketing e avere acquisito gli strumenti per la redazione di un piano di marketing, con particolare attenzione alla parte analitica e alla definizione delle strategie.

Gli studenti, inoltre, verranno stimolati allo sviluppo di capacità critiche e di giudizio, di comunicare quanto appreso e di proseguire autonomamente il lavoro attraverso l'inserimento nel percorso formativo di casi di studio, analisi di benchmarking e/o analisi di casi e testimonianze da parte di esponenti delle imprese. Nello specifico:

- l'analisi in aula di casi di studio stimola gli studenti al confronto sui temi trattati con l'intento di sviluppare capacità critica di giudizio. Capacità che è ulteriormente stimolata mediante il dibattito in aula, volto ad analizzare le strategie di marketing realizzate dalle imprese, partendo dall'analisi della domanda, dei prodotti, del brand e della concorrenza;

- la capacità di comunicare quanto si è appreso, viene stimolata sia attraverso il dibattito e il confronto con testimonial che attraverso la presentazione in aula di approfondimenti realizzati dagli studenti su stimolo del docente, rispetto alle strategie, operation o tattiche poste in essere dalle imprese in diversi settori economici;

- gli approfondimenti, nonché i casi di studio, richiedono una parte di lavoro svolto in autonomia dallo studente e in gruppo. Il loro svolgimento implica la lettura dei concetti teorici del manuale e la loro successiva implementazione pratica.

Per gli studenti non frequentanti il corso, le capacità critiche e l'autonomia nello studio vengono stimolate attraverso focus, case histories ed esempi contenuti nel libro di testo, corredato da esercizi e altri focus disponibili online. 

 

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Il corso non prevede propedeuticità. Tuttavia è consigliata, per gli studenti che non hanno sostenuto esami di marketing durante il percorso triennale, la lettura delle parti da I a IV del libro di testo, Manuale di Marketing (Mattiacci A., Pastore A., 2013. Marketing. Il Management orientato al mercato).

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

La prova d'esame si svolge in modalità mista e distinta tra frequentanti e non.

STUDENTI FREQUENTANTI 

La verifica di profitto si sviluppa su due dimensioni:

1) didascalica, mediante una prova scritta con domande a risposta multipla e domande aperte.

2) applicativa, da verificare con project work.

Il voto finale sarà la media tra le due dimensioni (con almeno 18 allo scritto). L'orale è facoltativo.

 

STUDENTI NON FREQUENTANTI

La verifica di profitto avviene attraverso due prove:

1) prova scritta con domande a risposta multipla e domande aperte.  

2) prova orale facoltativa (almeno 18 allo scritto).

Per conseguire la valutazione di 30 o 30 e lode, lo studente deve dimostrare padronanza concettuale e logica della materia e una eccellente preparazione su tutti gli argomenti trattati.   

A chi è rivolto il corso:

Il corso è rivolto agli studenti del primo anno del Corso di Laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa. E' consigliato a tutti gli studenti che intendono approfondire il marketing, teorico e pratico.

Rappresenta un importante passaggio conoscitivo nel percorso di specializzazione di marketing all'interno del Corso di Laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa.  

Come ottenere la tesi:
Metodi didattici:

La didattica si articola in:

lezioni frontali: aventi ad oggetto la teoria e gli strumenti di marketing. La didattica frontale è organizzata al fine di stimolare il confronto e la partecipazione attiva degli studenti ai temi trattati;  

operation: il percorso formativo prevede, accanto alla didattica frontale, lo svolgersi di project work, esercitazioni, analisi di best practice e presentazione da parte degli studenti delle analisi dei casi di studio;

practitioner: il metodo didattico prevede anche una parte applicativa rappresentata da testimonianze/ incontri con marketing manager ed esperti di marketing al fine di trattare l'evoluzione di questa disciplina all'interno delle imprese e organizzazioni.  

Modalità di valutazione della frequenza:

La frequenza verrà valutata attraverso la realizzazione del project work svolto durante il corso e la sua consegna definitiva, secondo tempi e modalità forniti durante le lezioni.

Testi d'esame:

Programma d'esame studenti frequentanti

- Mattiacci A., Pastore A. (2013). Marketing. Il management orientato al mercato, Hoepli. Studiare i capitoli 17, 19, 21, 22, 25, 26, 27.  

- Un articolo scientifico a scelta tra:

1) Lemon K.N., & Verhoef  P.C. (2016). Understanding customer experience throughout the customer journey. Journal of Marketing, (80)6, 69-96.

2) Kemper J.A., & Ballantine P.W. (2019). What do we mean by sustainability marketing?. Journal of Marketing Management, 35 (3-4), 277-309.   

Programma d'esame studenti non frequentanti.

- Mattiacci A., Pastore A. (2013). Marketing. Il management orientato al mercato, Hoepli, parti V, VI e VII. 

Chan Kim W., Mauborgne R., Strategia Oceano Blu, Etas Milano (qualsiasi edizione va bene).

- Un articolo scientifico a scelta tra: 

1) Lemon K. N., & Verhoef  P.C. (2016). Understanding customer experience throughout the cutomer journey. Journal of Marketing (80)6, 69-96.

2) Kemper J.A. & Ballantine P.W. (2019). What do we mean by sustainability marketing?, Journal of Marketing Management, 35(3-4), 277-309. 

Materiali del corso: