corso

Numero di crediti :6

Semestre : 1° semestre

Letteratura, arte e comunicazione

Settore scientifico disciplinare : Sps/08

Numero di crediti :6

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Monday, 21 September, 2015

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Obiettivo dell’insegnamento è combinare l'analisi dell'industria e dei prodotti culturali con lo studio del medium letterario e dei linguaggi artistici. Lo scopo è quello di fornire allo studente la capacità di lettura dei fenomeni contemporanei al di là della loro immediata percezione (prospettiva storica, strutture e funzioni simboliche dell'immaginario come grande sistema comunicativo e identitario inserito all'interno di processi culturali complessi e di lunga durata) attraverso lo studio di un medium lento come quello letterario.

Contenuto e articolazione del corso:

Il corso riguarderà lo studio dell’immaginario letterario americano. Lo scopo è quello di mostrare come funziona un processo culturale nella sua progressione storica e di osservarlo soprattutto attraverso la produzione letteraria. 

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Lettura di testi letterari, storia della cultura americana, strumenti d’analisi dei fenomeni contemporanei attraverso una metodologia che combina storia, sociologia, mediologia. 

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:
Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Il programma è uguale per frequentanti e non frequentanti

 

 

1) Lo studente, dopo aver selezionato un romanzo dal file in web cattedra “lista romanzi.doc”, scrive (secondo le modalità riportate nel file "Come si scrive la tesina.ppt", presente sempre nella web cattedra) e consegna la tesina (in versione cartacea, durante l’orario di ricevimento –seguire le indicazioni nelle news della web cattedra) prima dell’appello (a cui naturalmente è tenuto ad iscriversi regolarmente su infostud). 
 
2) Il docente corregge la tesina. Se il lavoro è ritenuto idoneo, lo studente può presentarsi all’esame. Se il lavoro non è valutato idoneo lo studente dovrà presentarsi al ricevimento per avere una spiegazione più dettagliata delle motivazioni della valutazione negativa. Quindi dovrà riscrivere la tesina e presentarla (con le stesse modalità) all’appello successivo (i risultati della tesina verranno pubblicati sulla web cattedra qualche giorno prima dell’esame). Attenzione: gli studenti che risultino non idonei sono tenuti a presentarsi al ricevimento per una spiegazione. Non possono ripresentarsi all’esame senza aver preso coscienza degli errori.
 
3) Gli studenti che accedono all’esame verranno interrogati sul testo in programma: Tarzia Fabio - Ilardi Emiliano, Spazi (S)confinati. Puritanesimo e Frontiera nell’immaginario americano, Roma, manifesto libri, 20152.
 
4) Il voto finale terrà conto del risultato della tesina e dell’esame orale (nel quale si dovrà dimostrare la conoscenza approfondita del testo d’esame).
A chi è rivolto il corso:
Come ottenere la tesi:
Metodi didattici:

Lezioni frontali in aula, lettura, analisi e interpretazione di testi letterari della tradizione americana.

Modalità di valutazione della frequenza:

La frequenza è consigliata solo per gli studenti realmente interessati alla materia. Non verranno prese firme: ogni studente è libero di frequentare o non frequentare. Il programma d’esame è lo stesso per chi frequenta e per chi non frequenta. Quali sono le motivazioni per i frequentanti? Innanzitutto durante le lezioni sarà spiegato, illustrato, ampliato e discusso il testo d’esame. In secondo luogo gli studenti interessati alla materia potranno coltivare la loro passione, imparando a “leggere” e analizzare un testo letterario secondo metodologie specifiche, interagendo direttamente con il docente. Il corso in presenza si concepisce dunque come un itinerario di “approfondimento” che si consiglia di intraprendere solo agli studenti effettivamente motivati, anche nella prospettiva di un lavoro di tesi.

Testi d'esame:

 

Il programma è uguale per frequentanti e non frequentanti

 

1) Lo studente, dopo aver selezionato un romanzo dal file in web cattedra “lista romanzi.doc”, scrive (secondo le modalità riportate nel file "Come si scrive la tesina.ppt", presente sempre nella web cattedra) e consegna la tesina (in versione cartacea, durante l’orario di ricevimento –seguire le indicazioni nelle news della web cattedra) prima dell’appello (a cui naturalmente è tenuto ad iscriversi regolarmente su infostud). 
 
2) Il docente corregge la tesina. Se il lavoro è ritenuto idoneo, lo studente può presentarsi all’esame. Se il lavoro non è valutato idoneo lo studente dovrà presentarsi al ricevimento per avere una spiegazione più dettagliata delle motivazioni della valutazione negativa. Quindi dovrà riscrivere la tesina e presentarla (con le stesse modalità) all’appello successivo (i risultati della tesina verranno pubblicati sulla web cattedra qualche giorno prima dell’esame). Attenzione: gli studenti che risultino non idonei sono tenuti a presentarsi al ricevimento per una spiegazione. Non possono ripresentarsi all’esame senza aver preso coscienza degli errori.
 
3) Gli studenti che accedono all’esame verranno interrogati sul testo in programma: Tarzia Fabio - Ilardi Emiliano, Spazi (S)confinati. Puritanesimo e Frontiera nell’immaginario americano, Roma, manifesto libri, 20152.
 
4) Il voto finale terrà conto del risultato della tesina e dell’esame orale (nel quale si dovrà dimostrare la conoscenza approfondita del testo d’esame).