corso

Numero di crediti :6

Semestre : 1° semestre

comunicazione d'impresa

Numero di crediti :6

Tipologia corso:corso

lingua: italiano

Data inizio corso: Thursday, 22 October, 2015

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Verificare le conoscenze in materia di economia aziendale e organizzazione d'impresa preliminari alla comunicazione d'impresa

Definire l'impatto dei nuovi media sui processi di com interna ed esterna dell'impresa

Analizzare le caratteristiche della nuova imprenditorialità internet based e dello startupping

Definire le principali dinamiche di collaborazione e comunicazione dentro le imprese

Verificare i nuovi target di mercato e le modalità di accesso alla wikimomics

Contenuto e articolazione del corso:

1. Nuove forme di impresa nell'epoca transestetica

2. Profilo e rulo dell'imprenditore

3. Strutture e dinamiche d'impresa

4. Il modello start up

5. Strumenti di com interna e ruolo delle risorse umane

6. Approcci emotivi ed empatia di lavoro

7. Strategie reputational

8. Corporate Social responsibility e cooperazione

Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Abilità di comunicazione strutturata d'impresa

Propensione all'imprenditorialità personale

Apprezzamento dei fattori estetici del business

Abilità di movimento nella sharing e reputational economy

Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Utile una preparazione economica di base, coscenza della lingua inglese e/o spagnola, esperienze di lavoro

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

Esame orale su 5 testi

Bonani G. L'impresa aumentata, F. Angeli

Bonani G. L'Io-impresa, F. Angeli

Balassarre S. - Bonani G., L'impresa empatica, F. Angeli

Baldissera A. - Bonaventura B. Start up marketing, F. Angeli

Fertik M. -Thompson D. Reputation Economy, Egea

 

Per i non frequentanti, aggiungere

Baldassarre S. - Bonani G. Confrontarsi per competere, F. Angeli

A chi è rivolto il corso:

Studenti del terzo anno di scienze della comunicazione

Come ottenere la tesi:

Contattare il docente con almeno 6 mesi di anticipo. La tesi prevede una fase concordata di intervist/studio interno all'impresa prescelta. Preferibile evitare le grandi imprese multinazionali, che non danno accessoa contatti diretti.

Metodi didattici:

Esposizione con supporti mediali, discussione e analisi di gruppo

Modalità di valutazione della frequenza:

Raccolta delle firme in lezione. Ammesse 3 assenze su 16 sessioni di 3 h

Testi d'esame:

Sono oindicati nella casella precedente sulle modalità d'esane