corso

Numero di crediti :3

Semestre : 1° semestre

Laboratorio Uffici stampa ed eventi

Settore scientifico disciplinare : SPS-08

Numero di crediti :3

Tipologia corso:laboratorio

lingua: italiano

Data inizio corso: Saturday, 19 September, 2015

Semestre : 1° semestre

Iscrizione al corso : Closed
Docenti:
Collaboratori:
Obiettivi formativi:

Il Laboratorio si propone di fornire agli studenti gli strumenti concettuali e operativi per gestire le attività di un ufficio stampa. In particolare, si propone di affrontare i seguenti temi:

  • obiettivi, ruolo e processi di funzionamento dell’ufficio stampa, con attenzione alle specifiche esigenze di organizzazioni pubbliche, private, non profit.
  • ricerca delle fonti;
  • newsmaking;
  • relazioni con i media;
  • scrittura e costruzione di comunicati stampa, con particolare attenzione alla trattazione di temi sociali;
  • organizzazione di conferenze stampa.

The Laboratory is aimed at providing students with theoretical and practical tools to manage professional activities and problems  of the work in a press office. Particularly, the Laboratory will deal with the following themes:

  • goals, role and processes of the press office, with particular attention to the specific needs of different organizations (enterprises, public administrations, non-profit organizations);
  • research of  sources;
  • newsmaking;
  •  relations with mass media;
  • writing of press release (with particular attention to the treatment of social issues);
  • organization of press conferences.
Contenuto e articolazione del corso:

Il programma del Laboratorio (36 ore) sarà articolato in 4 moduli:

  1. L’ufficio stampa – 10 ore.  Obiettivi, funzioni, collocazione dell’ufficio stampa. Attività e tecniche dell’ufficio stampa
  2. Tipologia di ufficio stampa – 6 ore. L’ufficio stampa dell’impresa. Uffici e figure di comunicazione nell’ente pubblico. Gli uffici comunicazione del non profit
  3. Il comunicato stampa – 14 ore. Obiettivi e modalità di utilizzo del comunicato stampa. Scrittura di comunicati stampa.
  4. La conferenza stampa – 6 ore. Obiettivi e organizzazione della conferenza stampa. La cartella stampa.

The program of the Laboratory  (36 h.) will be articulated into 4 modules:

  1. The Office Press – 10 h. Goals, functions, collocation of the press office. Techniques and tools of the press office.
  2. Tipology  of press office – 6 h. Press office of enterprise. Professional figures and offices of communication in public administrations. Communication office in no profit organizations
  3. The press release – 14 h. Goals and use of press release. Professional  writing of  press release.
  4. The conference press – 6 h. Objectives and organization of press conference. The kit press.
Conoscenze e competenze che saranno acquisite:

Alla fine del Laboratorio, gli studenti avranno acquisito le seguenti competenze:

  • conoscenza degli obiettivi, delle funzioni e delle principali attività svolte dall’ufficio stampa;
  • conoscenza dei bisogni e delle caratteristiche specifiche degli uffici comunicazione e stampa di organizzazioni pubbliche, private, non profit
  • competenze per lo svolgimento delle principali attività di competenza di un ufficio stampa (pubbliche relazioni con i mass media, organizzazione di conferenze stampa, gestione di interviste);
  • competenze mirate  per la redazione di comunicati stampa;
  • competenze mirate per la trattazione e la costruzione di notizie concernenti temi sociali.

At the end of the Laboratory, students should have gained the following skills and competences:

  • knowledge of goals, functions and main activities of press office;
  • knowledge of the needs and specific features of communication office in private, public and no profit organizations.
  • competences to accomplish  the main activities  of press office (public relations with mass media, organizations of press conferences, making interviews);
  • professional writing press release skills;
  • competences to treat and build social themes.
Prerequisiti ed eventuali propedeuticità:

Il corso non prevede propedeuticità.

No propedeutic course.

Modalità di valutazione dell'apprendimento e prova d'esame:

 

Il Laboratorio rilascia un’idoneità.

Studenti non frequentanti:

L’esame consiste in una prova scritta, con 10 domande aperte sui testi di esame.Talvolta è presente una domanda che mira ad accertare la conoscenza delle principali testate giornalistiche italiane e dei loro direttori.

Per ciascuna domanda la valutazione può essere 0-1-2-3.

Per conseguire l’idoneità è necessario riportare una votazione uguale o superiore a 18.

Studenti  frequentanti:

Gli studenti frequentanti avranno la possibilità di partecipare ad almeno 5 esercitazioni, da sostenersi a casa e in aula. Ad ogni esercitazione sarà attribuita una valutazione, secondo i seguenti criteri:

•0 punti = insufficiente
•1 punto = sufficiente/buono
•2 punti = ottimo/eccellente
 
Per ottenere l’idoneità è necessario ottenere almeno 4 punti.
Coloro che non riusciranno a conseguire l’idoneità partecipando alle prove del corso decadranno dalla condizione di frequentante, e potranno presentarsi ad un qualunque appello per non frequentanti.
 
Erasmus students re invited to contact the teacher to have information about the exam.
A chi è rivolto il corso:

Il Laboratorio è un corso obbligatorio per gli studenti del I anno della laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo.

Il Laboratorio è aperto a tutti gli studenti interessati a comprendere il funzionamento di un ufficio stampa, e a fare pratica di scrittura professionale.

Questo Laboratorio può essere scelto come esame a scelta. In caso, può essere abbinato al Corso di Gestione e Comunicazione degli eventi (6 cfu), tenuto dalla prof. Barbara Mazza. Nel qual caso, sarà possibile concordare un programma condiviso fra le due docenti.

The Laboratory is an obligatory course for the students of the I  year of the second level degree on Media, Digital Communication and Journalism.

The Laboratory is open to all students interested to understand the dynamics of the press office, and to practice professional writing skills.

Come ottenere la tesi:

Per ottenere la tesi è necessario contattare la docente (gaia.peruzzi@uniroma1.it), preferibilmente con un progetto di tesi.

Metodi didattici:

Lezioni interattive, testimonianze di professionisti, esercitazioni in aula.

Interactive lessons, expert witnesses, working class.

Modalità di valutazione della frequenza:

La frequenza sarà rilevata mediante le firme e attestata dalla partecipazione alle esercitazioni proposte in aula.

Students attendance will be monitored  by signatures and  participation to the  exercises proposed during classes.

Testi d'esame:

da aprile 2016

1. Gaia Peruzzi, Andrea Volterrani, La comunicazione sociale. Manuale di comunicazione per le organizzazioni non profit, Laterza, 2016

2. Gaia Peruzzi, Fondamenti di comunicazione sociale. Diritti, media, solidarietà, Carocci, 2011.

capitoli: 4, 5, 6, 7, 8, 9

 

fino a febbraio 2016

1. Sergio Veneziani, La guida del Sole24Ore all'ufficio stampa. Le regole e gli strumenti per comunicare con i media, Il Sole 24 Ore, 2009.

per gli studenti non frequentanti: testo integrale

per gli studenti frequentanti: 1, 2, 3, 4, 8, 9,10

2. Gaia Peruzzi, Fondamenti di comunicazione sociale. Diritti, media, solidarietà, Carocci, 2011.

per gli studenti non frequentanti: testo integrale

per gli studenti frequentanti: 4, 5, 6, 7, 8, 9

NB. Nel 2016 la lista dei testi d'esame subirà una variazione.  Questi testi rimarranno in vigore sino all'appello di aprile 2016.

Materiali del corso:
  1. PDF icon Lez. 23 set. 2015
  2. File Esercitazione 0 - 30 set 2015. Indicazioni
  3. Office presentation icon Slides Lezione 30 set 2015
  4. Office presentation icon Slides Lezione 7 ott 2015
  5. File Esercitazione 1 - 14 ott 2015. Indicazioni
  6. File I criteri di valutazione dell'Esercitazione 0
  7. File I risultati dell'Esercitazione 0
  8. PDF icon Slides Lezione 21 ottobre 2015
  9. File Esercitazione 0 bis 2015
  10. File Esercitazione OBBLIGATORIA. Indicazioni
  11. File Esercitazione 2 - 28 ottobre 2015
  12. PDF icon Progetto Frontier. Presentazione in aula 18/11/2015 ore 15.10
  13. PDF icon Valutazioni Esercitazioni. Aggiornamento al 2 nov 2015
  14. File Valutazioni Esercitazioni. Aggiornamento al 2 nov 2015
  15. PDF icon Slide Lezione 4 nov 2015 - Parte 1
  16. PDF icon Slide Lezione 4 nov 2015 - Parte 2
  17. PDF icon Valutazioni esercitazioni frequentanti al 3 dicembre
  18. PDF icon Valutazioni esercitazioni frequentanti al 7 dicembre
  19. PDF icon Valutazioni esercitazioni frequentanti al 8 dicembre
  20. PDF icon Valutazioni esercitazioni frequentanti al 10 dicembre
  21. PDF icon Valutazioni esercitazioni frequentanti all'11 dicembre